Alfa Romeo 4C Pogea Racing Nemesis, tuning da 477 CV

Pogea Racing prepara una Alfa Romeo 4C e le dona una potenza complessiva di 477 cavalli e 535 Nm di coppia. Il nome della sportiva del Biscione elaborata è 4C Nemesis.

Per fortuna esistono i preparatori. Verrebbe da dire così guardando l’ultimo prodigio sfornato dalla tedesca Pogea Racing – che si è appena cimentata in una di quelle modifiche da far girar la testa. Protagonista dell’operazione la “nostrana” Alfa Romeo 4C. Risultato? Semplice: la potenza passa dai 237 CV della versione di serie a ben 477 CV – con tanto di 535 Nm di coppia. Potremmo fermarci qui, i numeri la dicono già lunga, ma ecco qualche altro dettaglio in più. Motore e cilindrata – ad esempio – non hanno subìto grosse modifiche; siamo sempre alle prese con il benzina TBi da 1.750 cc.

Questo però, così – intonso – è stato smontato dalla sportiva del Biscione, tolto – e sostituito con un motore completamente diverso da 2 litri di cilindrata. Via anche la turbina in favore di un’inedita e più performante Garret GTX e benvenuto anche al nuovo scarico: Monster Exhaust con tanto di scarico doppio, posizionato centralmente e realizzato in carbonio. Anche il sistema di raffreddamento ed iniezione sono stati debitamente modificati – così da sopperire alla nuova scheda tecnica di quest’Alfa 4C Nemesis decisamente esagerata.

Già, i dati tecnici. Per gli amanti dei numeri possiamo dire che questa libera interpretazione firmata Pogea Racing consente alla 4C di schizzare da 0 a 100 Km/h in appena 3,6 secondi – per una massima di 308 Km/h – di fatto gli stessi dati delle più sportive e blasonate tedesche, leggi AMG. Saranno solo 5 gli esemplari che vedranno la luce, dal prezzo “top secret” e con l’aggressiva
carrozzeria color grigio opaco.

ARTICOLI CORRELATI