USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Alfa Romeo: dodici mesi di passione con il calendario 2021

Sul sito ufficiale del Museo Alfa Romeo di Arese è scaricabile il calendario 2021 della Casa italiana, che onora diverse ricorrenze della storia di questo glorioso marchio

Anche se i festeggiamenti dei 110 anni dalla nascita del marchio si sono conclusi, Alfa Romeo vuole comunque proseguire quanto fatto nel 2020 ricordando alcuni momenti fondamentali della sua storia sportiva e aziendale: uno tra questi è la prima gara in assoluto in cui partecipò nel 1911, quel Concorso di Regolarità di Modena che fu tra l’altro vinto dalla mitica Alfa 12 HP.

Tale ricorrenza, tuttavia, è solo una delle dodici in totale che compongono il calendario 2021 della Casa del Biscione, che il marchio italiano ha reso liberamente scaricabile sul sito ufficiale del proprio Museo Storico posizionato nel comune di Arese. Ogni mese, infatti, vuole ricordare una tappa che è entrata nella storia del brand Alfa Romeo, composta non solo di vittorie e automobili… ma anche di uomini.

Gli avvenimenti rappresentati nel calendario 2021 del marchio Alfa, liberamente scaricabile a questo indirizzo, vanno dal 110° anniversario dalla nascita di Juan Manuel Fangio, Campione del Mondo di F1 nel 1951 con la Tipo 159 Alfetta, al 90° della 8C 2300, che permise a Tazio Nuvolari di vincere la Targa Florio nel 1931 e alla coppia Howe-Birkin di trionfare nella 24 Ore di Le Mans dello stesso anno… senza dimenticare i 60 anni dall’inizio dei lavori per la costruzione del Balocco Proving Ground (la pista dedicata ai test) e i 50 dal debutto dell’Alfasud, prima vettura costruita nello stabilimento di Pomigliano d’Arco in provincia di Napoli.

Alfa Romeo Museo Arese calendario 2021

TUTTO SU Alfa Romeo
Articoli più letti
RUOTE IN RETE