USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Alfa Romeo Tonale: il C-SUV del Biscione presentato a settembre 2021

Secondo le ultime indiscrezioni il debutto della tanto attesa Alfa Romeo Tonale è previsto per l'autunno di quest'anno, mentre i primi esemplari arriveranno in concessionaria nel 2022

Mentre trovano conferma le ipotesi di un SUV elettrico chiamato Brennero e in arrivo nel 2023, quest’anno tutti gli occhi degli appassionati Alfa Romeo sono puntati sulla Tonale, vettura a ruote alte del segmento C che fu presentata in versione “concept” già al Salone di Ginevra del 2019. Dalla fase di prototipo gli ingegneri di Arese l’hanno trasformata in un esemplare di serie, caratterizzato da dimensioni compatte e pronto a inserirsi in gamma giusto un gradino sotto la Stelvio.

Quando? Le ultime indiscrezioni giunte da alcune fonti interni ad Alfa Romeo danno appuntamento alla seconda metà del 2021 per l’inizio della produzione nello stabilimento di Pomigliano, seguita a settembre 2021 con l’unveiling ufficiale e il mese successivo con l’apertura degli ordini; le prime consegne presso i concessionari, invece, sono attese all’inizio del 2022. Una roadmap ben definita, quindi, per una vettura che racchiuderà in sè molteplici elementi della tradizione racing (e non solo) del marchio torinese: all’anteriore, infatti, la Tonale proporrà il tradizionale “Trilobo” assieme allo Scudetto, che fungerà da divisorio per i gruppi ottici distinti in tre fari nella parte sinistra e altrettanti nella parte destra della mascherina – un evidente richiamo al look della SZ e della Brera.

Alfa Romeo Tonale 2021

Per quanto riguarda gli interni, l’Alfa Romeo Tonale avrà un abitacolo realizzato per porre al centro la figura del pilota, grazie all’utilizzo di materiali di alta qualità, come la pelle e l’Alcantara, e di un tunnel centrale retroilluminato con il famoso selettore DNA per le modalità di guida. Grande importanza anche alla tecnologia di bordo, per via della presenza di un digital cockpit da 12,3” e di un sistema infotainment con schermo touchscreen da 10,25”, così come alle motorizzazioni: la Tonale, per l’appunto, sarà la prima vettura del Biscione ad essere proposta con una powertrain elettrificata, per la precisione dotata di tecnologia ibrida plug-in.

Il modello in questione avrà a disposizione un motore 2.0 Litri turbo-benzina da 280 cavalli associato a un’unità elettrica da 60 cavalli, che insieme spingeranno l’output prestazionale fino al tetto massimo di 340 CV: in aggiunta sarà disponibile anche la trazione integrale eQ4, che contribuirà a un’autonomia massima in “full electric” di circa 50 km e a delle emissioni di CO2 estremamente ridotte nell’ordine dei 50 g/km. La Tonale, inoltre, verrà proposta anche in una variante mild-hybrid ad alte prestazioni da 330 cavalli in allestimento Veloce, così come nelle classiche motorizzazioni benzina e diesel. Per tutti i dettagli del caso, però, toccherà portare un po’ di pazienza…

Alfa Romeo Tonale 2021

TUTTO SU Alfa Romeo Tonale
Articoli più letti
RUOTE IN RETE