USATA
cerca auto usate
NUOVA

Alfa Romeo Giulia e Stelvio restyling 2020: ritocchi d’autore

Le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2020 restyling debuttano a sorpresa in Cina: nuovi gruppi ottici, un infotainment aggiornato e piccole migliorie tecniche sono i principali elementi di spicco di questa seconda serie

Alfa Romeo lancia in Cina le versioni 2020 di Giulia e Stelvio. Un debutto atteso al Los Angeles Auto Show che porta luci ed ombre sul marchio del Biscione. Una revisione più conservativa di quanto si fosse immaginato dopo i numerosi rendering pubblicati da appassionati e professionisti negli ultimi mesi. Ad ogni modo le modifiche sono anche più sostanziali, dalla revisione di piccoli difetti di gioventù ad interni rivisti nello stile e nei contenuti.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio, come cambiano le 2020

Alfa Romeo Stelvio 2020 Interni

I nuovi interni sono più ordinati e l’infotainment (pomo della discordia tra gli appassionati) è stato rivisto ed integrato

La tecnologia offerta dalle due auto si fa più concreta rispetto alla concorrenza da cui si trovava storicamente in difetto. Al centro della plancia è infatti presente un display infotainment da 8,8 pollici con connettività Hotspot e, soprattutto, aggiornamenti via etere. In questo modo il software che troviamo a governare la vettura si aggiorna costantemente in termini tecnici ed estetici senza il bisogno di un intervento esterno, esattamente come uno smartphone. In questo modo si affronta la discrepanza sempre più evidente tra auto pressoché nuove e tecnologia interna obsoleta.

Allo stesso modo le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2020 offrono diverse funzioni gestibili attraverso lo smartphone. Tra queste troviamo il bloccaggio delle portiere, l’accensione dei fari ed il tracciamento della posizione della vettura. Apparentemente sono stati riviste anche finiture ed assemblaggi con l’obiettivo di innalzare il livello di qualità percepita.

I prezzi di Stelvio e Giulia 2020

Alfa Romeo Stelvio Veloce 2020

La nuova Alfa Romeo Stelvio Veloce continua ad interpretare perfettamente il concetto di SUV sportivo

In attesa della presentazione sul mercato italico riportiamo il listino prezzi delle due nuove vetture sul mercato cinese. Le due auto, che condividono la piattaforma Giorgio sviluppata da Alfa Romeo, sono attualmente disponibili entrambe con il quattro cilindri da 2.0 litri turbo a benzina disponibile con 200CV e 330Nm di coppa massima o con la versione top di gamma che offre invece 280CV e ben 400Nm di coppia. Entrambe le versioni sono accoppiate al cambio all’automatico ZF ad otto rapporti. Sul nostro mercato verosimilmente vedremo anche unità Diesel e mild-hybrid, oltre all’aggiornamento della Quadrifoglio. I prezzi per il 280CV partono da 54.200$ per Giulia e 65.190$ per Stelvio, rimanendo in linea con quelli delle versioni uscenti.

Verso un mondo più tech

Mentre la fusione tra FCA e PSA si fa sempre più concreta, resta difficile immaginare che questi restyling possano dar vita al rilancio di un marchio che, ad oggi, ha raccolto meno di quanto meritasse. Tuttavia va considerato che gli interventi dei tecnici Alfa Romeo si sono concentrati sulle indicazioni clienti. Quasi nessuno infatti ha chiesto una revisione della meccanica o un aggiornamento delle linee: la maggioranza delle richieste erano concentrate in un aggiornamento del sistema multimediale ed una maggior cura negli assemblaggi. E così è stato.

info ADV

GRAND CHEROKEE
GRAND CHEROKEE
OFFERTA Tua da 399€ al mese.
TAN 4,99% - TAEG 5,92%

info ADV

RENEGADE
RENEGADE
OFFERTA Tua da 249€ al mese.
TAN 0% - TAEG 1,31%

info ADV

WRANGLER
WRANGLER
OFFERTA Tua a 399 euro al mese con Jeep Excellence. TAN 4,99% - TAEG 5,90%

mobile ADV

VOLKSWAGEN GOLF 8
VOLKSWAGEN GOLF 8
OFFERTA L'OTTAVA GENERAZIONE DI UN'ICONA

mobile ADV

VOLKSWAGEN up!
VOLKSWAGEN up!
OFFERTA Nuova up! da € 129 al mese, TAN 3,99% - TAEG 6,00%.
ARTICOLI CORRELATI