USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020: 540 cavalli di pura passione per le corse

Oltre cinquant'anni dopo la prima versione del 1965, Alfa Romeo ha svelato oggi la sua nuova arma sportiva: ecco la nuova Giulia GTA 2020, realizzata anche in versione estrema "modificata"

L’attesa è finalmente finita: oggi Alfa Romeo ha tolto i veli alla sua nuova creazione, la nuova Giulia GTA 2020. Tutte le anticipazioni che vi abbiamo fornito si sono concretizzate: ispirata alla Gran Turismo Alleggerita del 1965, la nuova nata nella factory del Biscione si è presentata in un video lancio messo a disposizione sul sito ufficiale, che ha messo in luce tutte le sue caratteristiche peculiari.

Innanzitutto la nuova Gran Turismo è stata creata da Alfa Romeo in due versioni: la GTA, berlina a quattro posti realizzata per un utilizzo quotidiano, e la GTAm (“modificata”), variante estrema della prima con abitacolo a due posti e rollbar posteriore ma comunque omologata per l’utilizzo stradale. Scopriamole insieme nei dettagli!

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020

 

 

ALFA ROMEO GIULIA GTA 2020: SPORTIVA AL 100%

Utilizzando la solida base della Giulia, la nuova GTA 2020 diventa a tutti gli effetti la versione super-sportiva della splendida berlina di Arese: è derivata dalla versione Quadrifoglio ed è stata progettata per migliorarne l’aerodinamica e le caratteristiche di guida, con un motore ancora più prestazionale e una riduzione del peso complessivo pari a 100 chilogrammi in meno.

Le modifiche attuate dagli ingegneri Alfa Romeo, in collaborazione con il reparto corse che gareggia in Formula 1, sono subito evidenti: il muso anteriore è in fibra di carbonio, così come le varie appendici aerodinamiche che lo contraddistinguono e le minigonne, realizzate in sinergia con Sauber Engineering utilizzando lo specifico Sauber Aerokit. L’aerodinamica sulla nuova GTA diventa attiva e passa dallo splitter anteriore fino allo spoiler posteriore, che sulla versione GTAm è ancora più estremo: l’avantreno, infatti, è maggiorato, mentre al retrotreno trova posto una vera e propria ala posteriore in carbonio, che aiuta ad aumentare il carico aerodinamico mantenendo la vettura incollata a terra.

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020

 

Ma non è tutto, perchè la dinamica di guida è stata migliorata anche attraverso l’allargamento delle carreggiate anteriori e posteriori (pari a 50mm), che hanno permesso l’installazione di cerchi da 20” monodado, per la prima volta in assoluto disponibili su una berlina di questo tipo. Al loro interno trova posto il potente impianto frenante in carbo-ceramica marchiato Brembo, che lavora su un inedito sistema di sospensioni con nuove molle, ammortizzatori e boccole. Al posteriore, infine, domina la scena anche il diffusore in fibra di carbonio, che accoglie lo speciale sistema di scarico centrale dell’Akrapovic.

ALFA ROMEO GIULIA GTA 2020: PRESTAZIONI DA SUPERCAR

Per quanto riguarda il motore, invece, la nuova Alfa Romeo Giulia GTA 2020 utilizza un potente V6 bi-turbo da 2.9 Litri realizzato in alluminio, capace di erogare la bellezza di 540 cavalli. E’ il rapporto peso/potenza, tuttavia, che rende la GTA davvero speciale, al punto da farle ottenere delle prestazioni da vera supercar: stiamo parlando di un valore pari a 2,82 kg/CV, che la diventare di diritto il riferimento della propria categoria con una performance di soli 3,6 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h.

Come esprime il suo acronimo, la nuova GTA 2020 è stata inoltre “alleggerita”: ciò è stato reso possibile grazie all’utilizzo di materiali come la fibra di carbonio, utilizzata per l’albero di trasmissione, il cofano, il tettuccio, i passaruota anteriori e addirittura i sedili sportivi specifici (con monoscocca in carbonio e cinture a sei punti della Sabelt sulla versione GTAm). Grande contributo sul peso finale, pari a 1.520 kg, è stato dato anche dall’alluminio, sfruttato per molti componenti del motore, per le portiere (apribili con il nastro sulla GTAm) e per il sistema delle sospensioni. Oltre a ciò la nuova GTA è stata realizzata utilizzando anche materiali compositi, mentre la versione “modificata” può contare sul Lexan, una speciale resina che ha contribuito a limitare il peso sui finestrini laterali e posteriori.

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020

ALFA ROMEO GIULIA GTA 2020: SOLO 500 ESEMPLARI

Con queste caratteristiche, la nuova Alfa Romeo Giulia GTA 2020 diventa a tutti gli effetti uno dei modelli più esclusivi della Casa di Arese: assieme alla sua variante estrema GTAm sarà resa disponibile a tutti gli appassionati in sole 500 unità complessive, appositamente numerate e con tanto di attestato di certificazione dell’autenticità. Tutti coloro che acquisteranno una o l’altra versione, tramite la prenotazione su web che da oggi è ufficialmente aperta, riceveranno inoltre un corposo kit di benvenuto: casco Bell in livrea speciale GTA, abbigliamento da corsa marchiato Alpinestars, telo coprivettura Goodwool e un corso di guida realizzato dall’Accademia di Guida Alfa Romeo.

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm 2020

SPECIALE
SPECIALE
TUTTO SU Alfa Romeo Giulia
RUOTE IN RETE