Alfa Romeo Giulietta Model Year 2014

La media italiana dal sapore sportivo più amata ed ambita riceve numerosi piccoli aggiornamenti dentro e fuori, capaci di renderla ancor più competitiva in un segmento di mercato cruciale

Alfa Romeo Giulietta Model Year 2014
Alfa Romeo presenta la nuova Giulietta, rivista in numerosi dettagli al fine di continuare il trend di vendite straordinariamente positivo di cui è protagonista. La nuova versione prende la denominazione ufficiale di Alfa Romeo Giulietta Model Year 2014. Perla Moonlight, Blu Anodizzato e Bronzo: nascono tre nuove livree concepite per esaltare le linee dinamiche della Giulietta. I nuovi segni della griglia anteriore e la cornice cromata dei fendinebbia rinnovano il frontale, più magnetico che mai.

Nuovi proiettori anteriori con tecnologia LED per Alfa Romeo Giuletta Model Year 2014

Alfa Romeo Giulietta Model Year 2014 è munita di proiettori anteriori con luci diurne a LED per la massima sicurezza attiva. Allo stesso modo gli innovativi fari posteriori adottano la tecnologia a LED al servizio non solo dell’estetica, ma anche della sicurezza: i nuovi diodi sono estremamente luminosi e ben visibili. Aggiornamenti anche per gli interni,con una cura del dettaglio maniacale. In particolare, spiccano pannello e maniglia porta nuovi e l’inedito inserto sul tunnel centrale e sulla plancia. Novità anche per sedili e volante, che accentuano ulteriormente qualità percepita e comfort a bordo.

Arriva un nuovo motore: il 2.0 JTDM da 150 cavalli debutta su Alfa ROmeo GIulietta Model Year 2014
Veniamo ora al nuovo propulsore dellAlfa Romeo Giulietta Model Year 2014: il 2.0 JTDM da 150 cavalli dotato del sistema di iniezione Multijet di seconda generazione che permette di ottimizzare la combustione motore in tutte le condizioni di funzionamento, garantendo al contempo riduzione di consumi e rumorosità. L’adozione di un turbocompressore di piccole dimensioni permette al propulsore di esprimere ai bassi regimi la coppia più elevata del segmento (380 Nm a 1.750 giri/min) offrendo così la massima elasticità di marcia. Giulietta si conferma come una delle proposte più seducenti del segmento C, forte di uno stile inimitabile, qualità al top e potenti motori benzina e diesel.

ARTICOLI CORRELATI