Alfa Romeo Giulietta, provata su strada la versione 1.4 da 170 CV

L'Alfa Romeo Giulietta 1.4 Turbo Multiair da 170 CV sorprende per prestazioni e design, garantendo una guida vivace ma al tempo stesso confortevole

Provata la Giulietta 1.4 170 CV
All’interno del panorama delle vetture di segmento C non può non spiccare l’Alfa Romeo Giulietta, una vettura che abbiamo avuto modo di provare a lungo in questi giorni e che ci ha lasciati estremamente soddisfatti praticamente sotto ogni punto di vista, partendo dal design fino ad arrivare ai consumi. Ma procediamo con ordine, iniziando ad analizzare la versione da noi provata, una Giulietta 1.4 benzina da 170 CV con allestimento “Progression”.

Design e stile della Giulietta
La Giulietta è senz’ombra di dubbio una vettura dal design accattivante, che cattura gli sguardi grazie ad un’eleganza innata che la rende particolare e sobria al tempo stesso, grazie a finestrini dal taglio molto dinamico che le donano un aspetto molto sinuoso.
Anche i fari LED posteriori e quelli LED / bi-xenon anteriori contribuiscono a rendere la Giulietta davvero affascinante, con un frontale che abbina stilemi classici di Alfa Romeo (lo scudetto e la calandra) ad elementi innovativi e molto moderni, come le numerose nervature ed i passaruota dal carattere deciso.

48 Foto

A bordo dell’Alfa Romeo Giulietta
Una volta a bordo della Giulietta, non si può non rimanere colpiti dalla comodità e dalla sensazione di armonia degli interni, molto curati e capaci di trasmettere un senso di comfort elevato, con comandi molto intuitivi e puliti, che permettono anche ai meno esperti di entrare subito in confidenza con la vettura. Il volante a tre razze, il freno a mano e tutti gli altri dispositivi sono stati creati in armonia con il resto della vettura, rendendola adatta sia ad un pubblico giovane e sportivo che ad uno più maturo ma pur sempre dinamico.
Ma quello che colpisce ancor di più, una volta in marcia, è la fluidità del motore, che garantisce divertimento e dinamismo durante la guida, grazie ai 170 CV erogati in maniera comunque armonica, senza esagerazioni ma senza esigere troppo in termini di consumi. Un punto questo davvero importante specie dopo gli ultimi rincari di carburanti seguiti alla manovra “salva Italia”, che hanno visto il prezzo di benzina e diesel volare verso i 2 euro al litro.

Prestazioni garantite grazie al motore della Giulietta
La Giulietta si difende molto bene sia nei tratti veloci sia nel misto, dove l’aderenza in curva risulta perfetta, garantendo anche una notevole sicurezza. In definitiva, nonostante un prezzo effettivamente impegnativo soprattutto per la tipologia di pubblico alla quale si rivolge, non possiamo che promuovere a pieni voti l’Alfa Romeo Giulietta, vera rappresentante, nel mercato auto attuale, del Made in Italy.

- Autore Article URL: https://www.infomotori.com/auto/alfa-romeo-giulietta-provata-su-strada-la-versione_49523/

Annunci Privati
Vuoi vendere la tua Auto?

Inserisci il tuo annuncio

Gratis