Alfa Romeo LMP1 Le Mans: rendering d’assalto per le 24 ore

Alfa Romeo LMP1 Le Mans è un rendering di un prototipo da schierare nella 24 Ore di Le Mans. La discendente della leggendaria 33 Stradale in un trionfo di aerodinamica ed aggressività

Alfa Romeo Goes Racing

Alfa Romeo è decisamente tornata ad essere la Casa italiana di un tempo, capace di produrre auto sportive dalle prestazioni di riferimento. Una sana rivalità con le case tedesche aiuta le vendite, così come l’ingresso in Formula 1 con Sauber ha fatto sognare gli appassionati e, di fatto, ha reso la squadra un vivaio per la Scuderia Ferrari.

Negli anni gli appassionati si sono chiesti se Alfa Romeo avrebbe fatto ritorno alle competizioni, magari nel tanto amato DTM o, addirittura, nel WRC. Un’altra ipotesi sarebbe quella della 24 Ore di Le Mans. Una delle corse più affascinanti ed iconiche di tutto il motorsport nella quale Alfa Romeo ha sempre avuto un ruolo importante. Il designer Sean Bull racconta con quest’immagine la “sua” monoposto per la regina delle gare endurance.

Alfa Romeo LMP1 Le Mans

L’Alfa Romeo LMP1 immaginata da Sean mescola sapientemente elementi classici dello stile del Biscione, come i gruppi ottici anteriori e lo scudo frontale, con tratti tipici delle monoposto per correre Le Mans: pensiamo alla cabina di pilotaggio e all’imponente alettone al posteriore. In questo studio di design troviamo un grande lavoro concentrato sull’aerodinamica del veicolo, che come vuole la tradizione ha ampie carreggiate e un baricentro rastremato. Difficile vedere qualcosa di simile nel prossimo futuro, d’accordo, ma Alfa Romeo in questi anni sta dimostrando che vuole davvero a stupire gli appassionati. Con il debutto di nuova Giulietta che, si vocifera, adotterà la trazione posteriore, e quello del maxi SUV a 7 posti, entrambi al debutto nel 2019, Alfa Romeo potrebbe scegliere di investire anche nel motorsport.

Per la gioia di tutti i tifosi.

ARTICOLI CORRELATI