Alfa Romeo Stelvio N-Ring by Romeo Ferraris

Romeo Ferraris elabora una potente Alfa romeo Stelvio N-Ring con motore V6 Biturbo 2.9 litri da 510 CV, che diventano 598 dopo le modifiche meccaniche

I tecnici di Romeo Ferraris hanno potuto mettere le mani su una Alfa Romeo Stelvio N-Ring, vettura disponibile in una serie limitata che la Casa del Biscione ha voluto dedicare al circuito del Nürburgring, sul quale recentemente la Stelvio Quadrifoglio ha conquistato il record per la categoria SUV, completando il giro del tracciato tedesco in 7’ 51”. Sono solo 108 gli esemplari esistenti della N-Ring, ulteriormente potenziata dai tecnici del preparatore di Opera.

Il motore V6 Biturbo da 2.9 litri e 510 CV è stato rivisto e potenziato di ben 88 cavalli e 140 Nm di coppia, migliorie che  portano la Stelvio N-Ring a scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,6″ rispetto ai 4″ della versione “base”. La velocità massima è di 294 km/h, 10 km/h in più rispetto alla normale N-Ring. Le principali modifiche? Scarico ad alte prestazioni con catalizzatore 200 celle omologato in acciaio Inox, dotato di telecomando per regolare il volume del sound e filtro aria sportivo ad alte prestazioni, più efficiente rispetto al filtro originale.

Per la parte inerente all’assetto della vettura, sono stati installati distanziali anteriori e posteriori, rispettivamente con allargamento 15 mm e 20 mm per parte e un Kit molle per un
abbassamento di – 40 mm. Esteticamente notiamo l’aggiunta di alcuni dettagli in carbonio che hanno permesso di impreziosire l’estetica dell’Alfa Romeo Stelvio N-Ring, la cui eleganza rimane comunque inalterata. La fibra di carbonio nel classico colore nero è stata aggiunta su prese d’aria del cofano, prese d’aria del paraurti anteriore, estrattori posteriori e paraurti posteriore, mentre su cover maniglie, cove rchiave e inserti volante è stato scelto il bianco.

ARTICOLI CORRELATI