USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Aston Martin: in arrivo la Vantage e la DBS Superleggera di 007

In occasione del 25esimo film di James Bond il marchio Aston Martin è pronto a lanciare due sportive in serie limitata: la Vantage e la DBS Superleggera in versione 007 Edition

Nel prossimo mese di novembre James Bond tornerà sul grande schermo con il 25esimo film di una delle saghe più famose al mondo: la pellicola si chiamerà “No Time To Die” e questa sarà l’occasione propizia per celebrare il grande agente segreto britannico con due vetture in serie limitata firmate, ovviamente, Aston Martin. Il marchio inglese ha sempre giocato una parte importante nelle peripezie di 007 e anche stavolta non sarà da meno, proponendo sul mercato prima una Vantage e poi una DBS Superleggera in versione speciale, entrambe curate dalla divisione Q di Aston Martin che si occupa di realizzare modelli su misura in base alle richieste dei propri clienti.

ASTON MARTIN VANTAGE 007 EDITION: PROPRIO COME L’ORIGINALE

Iniziamo dalla Vantage: questa vettura trae ispirazione dall’originale V8 che ha fatto la sua apparizione nel film del 1987 “The Living Daylights” e che scenderà nuovamente sotto i riflettori nel prossimo “No Time To Die”, assieme alla DB5, alla DBS Superleggera e all’hypercar Valhalla. Si tratta di un richiamo alla tradizione del grande James Bond, per una Vantage 007 Edition che si distinguerà grazie alla griglia frontale su misura adornata da uno specifico profilo cromato, nonchè da minigonne laterali, diffusori e prese d’aria con finiture in giallo che riprendono il colore dei missili lanciati da 007 durante le sue battaglie. Come optional, inoltre, sarà possibile installare al retrotreno il supporto per gli sci come visto nella versione “invernale” della vettura apparsa nel film del 1987.

Aston Martin Vantage 007 Edition 2020

Il colore della carrozzeria sarà quel Cumberland Grey utilizzato sulla macchina originale, mentre gli interni potranno contare su finiture in pelle nero-ossidiana e cromature scure. Qui non mancano innumerevoli riferimenti alla pellicola di James Bond, come il marchio 007 stampato sugli schienali sui sedili in fibra di carbonio con il retro impreziosito dal taglio “a doppia effe” dei violoncelli (utilizzati nell’inseguimento tra Bond e Kara Milovy), così come la radio-frequenza 96.60 utilizzata dall’agente segreto britannico per ascoltare le trasmissioni della polizia russa.

Dulcis in fundo, la divisione Q dell’Aston Martin ha impreziosito questa versione speciale della Vantage, realizzata in soli 100 esemplari, con una placca incisa al laser sotto il bracciolo dei sedili anteriori, utilizzata sull’auto originale per comandare diverse funzioni “segrete”. Tra queste figurano l’azionamento del laser, dei missili con tanto di sistema teleguidato, del motore a razzo e…dell’autodistruzione! Insomma, siamo di fronte a una replica veramente fedele del modello del 1987, già ordinabile fin da ora al prezzo di 161mila sterline (circa 178mila Euro) per una consegna prevista nei primi mesi del 2021.

Aston Martin Vantage 007 Edition 2020

ASTON MARTIN DBS SUPERLEGGERA 007 EDITION: POTENTE E BELLISSIMA

La seconda vettura ispirata a James Bond, invece, sarà l’Aston Martin DBS Superleggera in versione 007: creata in edizione limitata a soli 25 esemplari con un prezzo di 279mila sterline (superiore ai 300mila Euro), manterrà le specifiche della variante “tradizionale”, con un motore V12 da 5.2 Litri a doppio turbo-compressore capace di erogare la bellezza di 715 cavalli e 900 Nm di coppia massima, i più alti valori mai realizzati per un’auto di serie dal marchio britannico.

Oltre a ciò, la DBS Superleggera 007 Edition sarà impreziosita con una colorazione speciale in Ceramic Grey, a cui si aggiungeranno diversi dettagli in fibra di carbonio come il tettuccio, le calotte degli specchietti retrovisori, lo splitter anteriore e il diffusore posteriore. Non mancano dei cerchi in lega da prima della classe, da 21” diamantati in tinta Gloss black, così come vari riferimenti a James Bond con il logo 007 posizionato sull’alettone posteriore e nella parte anteriore delle fiancate. Gli interni, invece, saranno realizzati in pelle nera con cuciture rosse a contrasto, assieme a badge richiamanti l’agente segreto britannico sulle portiere, sul bracciolo anteriore e sulla cover del sub-woofer oltre a una specifica placca numerata che permetterà di contraddistinguere ogni singolo esemplare dei 25 realizzati.

Aston Martin DBS Superleggera 007 Edition 2020

TUTTO SU Aston Martin Vantage
Articoli più letti
RUOTE IN RETE