USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Aston Martin Vanquish Volante prime foto spia dei test

Procede lo sviluppo della Aston Martin Vanquish Volante, versione convertibile dell'elegante ammiraglia della Casa di Gaydon impegnata nei test primaverili al Nurburgring

Aston Martin, entrata recentemente nell’orbita di Investindustrial (società italiana legata al nome di Andrea Bonomi) è impegnata nei consueti test primaverili che vedono protagonista la Aston Martin Vanquish Volante, versione cabrio della potente ed affascinante ammiraglia della Casa di Gaydon, in Gran Bretagna. Il nostro fotografo spia, che si trova attualmente nell’Europa centrale, ha sorpreso la Vanquish Volante sulle strade nei pressi del famoso circuito del Nurburgring, dove dalle immagini notiamo che l’auto sportiva è ancora pesantemente coperta dalle consuete camuffature.

Le uniche incertezze riguardano appunto la zona di coda, dove viene alloggiata la capote in tela multistrato una volta ripiegata. Qui sembrerebbe esserci una parte posticcia ma dalle immagini non riusciamo a capire bene se è presente una parte provvisoria che camuffa delle possibili novità. Per quanto riguarda invece la meccanica dell’Aston Martin Vanquish Volante, essa sarà uguale in tutto e per tutto a quella della versione coupè.

Sotto il cofano della Aston Vanquish Volante trova posto il potente propulsore V12 da 5.9 litri in grado di contare su ben 573 CV e 620 Nm di coppia massima, abbinato alla trazione posteriore e ad una avanzata trasmissione automatico-sequenziale, la Touchtronic 2. Con un motore del genere è ovvio che le prestazioni siano di tutto rispetto e molto simili a quelle della Aston Martin Vanquish Coupè. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 4,1 secondi mentre la velocità di punta è pari a 295 km/h.

TUTTO SU Aston Martin Vanquish
Articoli più letti
RUOTE IN RETE