USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Astra al Motor Show di Bologna con due anteprime mondiali

Astra si presenta al Motor Show con due facelift di Corsa e Antara che accompagnano la Astra Sports Tourer

Opel sarà presente al Motorshow di Bologna 2010 (dal 4 al 12 dicembre) con importanti novità mondiali: infatti alla kermesse emiliana svelerà due anteprime mondiali come la nuova Corsa facelift e la nuova Antara facelift e, in anteprima prer l’Italia, la Astra Sports Tourer.

Opel conferma la sua presenza al Motorshow di Bologna 2010 e lo fa presentando importanti novità di prodotto. Il Motorshow è stato scelto come trampolino di lancio per la presentazione di Première Mondiali come il facelift di due auto molto importanti per la Casa: la Corsa e la Antara. Inoltre, sarà presentata in anteprima italiana la pratica e sportiva Astra Sports Tourer ed infine verranno esposte la Opel Ampera, innovativa auto elettrica ad autonomia estesa e l’accattivante prototipo GTC Paris dalle cui forme e linee nascerà l’Astra Coupé.

Bologna rappresenterà il palcoscenico dal quale prenderanno vita prime assolute sia mondiali che nazionali: un’occasione per ammirare l’intera gamma Opel, ora arricchita da prodotti completamente nuovi oltre che da concept innovativi e straordinariamente all’avanguardia che esprimono il nuovo linguaggio stilistico, fondato sull’idea che “l’arte scultorea incontra la precisione tedesca” e sulla cui scia sono stati progettati tutti i nuovi modelli a partire da Insignia nel 2009.

A completamento delle numerose novità Opel che saranno protagoniste al Motorshow 2010, verranno presentate, in anteprima italiana e mondiale, nuove tecnologie verdi orientate al rispetto dell’ambiente di cui saranno dotati i modelli Opel concepiti soprattutto per l’uso cittadino.
Opel sarà presente con uno spazio espositivo tutto nuovo che si estende su una superfice di 2000 m 2 e che esprime tutti i concetti e i valori che Opel vuole trasmettere al pubblico nazionale ed internazionale.

TUTTO SU Opel Astra
Articoli più letti
RUOTE IN RETE