Audi A3 ibrida

La nuova Audi A3 in arrivo tra un anno circa avrà una variante ibrida nel 2012: basata sulla meccanica della Volkswagen Golf Twin Drive abbinerà un motore diesel a uno elettrico

Audi A3 ibrida. Autovetture meno inquinanti e capaci di percorrenze record sono negli ultimi mesi al centro dell’attenzione mediatica, siano esse alimentate a GPL, metano o munite di tecnologia ibrida. La nuova Toyota Prius e l’Honda Insight si preparano ad invadere il mercato, pronte ad incontrare i gusti e le esigenze di molti automobilisti. Dagli stati uniti risponde la Chevrolet Volt, ibrida con il motore termico confinato addirittura ad un ruolo ausiliario. E l’Europa? E’ in ritardo, ma i principali marchi stanno affilando le armi pronti a rincorrere giapponesi e americani. Fiat prepara una Topolino ibrida con l’obbiettivo di invadere le nostre città, Porsche è in dirittura d’arrivo con la Cayenne ibrida (senza contare la gemella Volkswagen Touareg anch’essa in arrivo), BMW prosegue da mesi i test sulla BMW X6 ibrida. A parte la piccola Fiat Topolino, tutte queste vetture hanno un target molto alto, prezzi da 50.000 Euro in su. In un segmento di mercato più basso troviamo la Volkswagen Golf Twin Drive, forte dell’innovativo abbinamento tra motore diesel collegato alle ruote motrici anteriori più due motori elettrici posti dietro le ruote posteriori. Il motore diesel è un poco assetato e “pulito” 1.6 da 105 cavalli, mentre le due unità elettriche sviluppano circa 15 kw l’una per un totale di quasi 150 cavalli. Questa Golf dovrebbe arrivare tra circa un anno, mentre la variante Audi basata sulla stessa meccanica è attesa nel 2012. Grazie ai due motori elettrici attivi sulle ruote posteriori, si tratterà a tutti gli effetti di un’Audo “quattro”, ovvero a trazione integrale.

In galleria potete vedere la fascinosa Audi TT Shooting Brake Concept, prototipo che ha dato origine all’attuale Audi TT. I volumi della nuova Audi A3, in arrivo tra un paio d’anni, dovrebbero essere molto simili. Proprio sulla nuova A3 sarà basata la prima ibrida dei quattro anelli. ne sentiremo parlare molto presto.

ARTICOLI CORRELATI