USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Audi A3: quattro generazioni di successi dal 1996

Al suo debutto assoluto nel 1996, l'Audi A3 oggi rappresenta una delle berline compatte più apprezzate dal pubblico, grazie al suo design sportivo e alla dotazione da vettura superiore

Cinque milioni di esemplari venduti in quattro generazioni, per un’evoluzione costante nel tempo che l’ha resa una delle più belle e apprezzate berline compatte di tutti i tempi. Stiamo parlando dell’Audi A3, il cui debutto sul mercato automobilistico risale al 1996: in quel periodo la volontà della Casa di Ingolstadt era quella di tornare protagonista nel segmento C, con una compatta tre porte dalla carrozzeria “hatchback” e dal look sportivo.

In questo modo al Salone dell’automobile di Parigi venne presentata la prima versione dell’Audi A3, che nel 1998 fu subito rivista al fine di dotarla della prima iterazione della famosa trazione integrale Quattro: un aiuto alla guida preziosissimo allora quanto oggigiorno, per una stabilità e un’aderenza all’asfalto da riferimento. Audi A3, poi, venne introdotta sul mercato anche nella variante a cinque porte: una scelta che rese felici molti appassionati che volevano coniugare la sportività con la praticità d’utilizzo nella vita di tutti i giorni, per una vettura che lascio alla S3 con motore turbo-benzina il compito di rinnovare il design sportivo di questa splendida compatta.

Audi A3 quattro generazioni premium

Nel 2003 arrivò la seconda generazione, disegnata da quel Gary Telaak che prese spunto da oggetti molto semplici per definirne linee e stile; una piccola rivoluzione per la A3, come quella del 2008 in cui il focus si spostò sulle motorizzazioni, grazie all’introduzione dei propulsori 2.0 TDI ad iniezione diretta di tipo common rail. La terza generazione, invece, uscì dalla fabbrica di Ingolstadt per la prima volta nel 2012: in questo contesto la A3 divenne la prima vettura tedesca ad utilizzare la piattaforma modulare MQB, oltre a ricevere le celebri 5 stelle Euro NCAP a conferma del suo elevato livello di sicurezza costruttiva.

Dopo il restyling del 2017, oggi l’Audi A3 ha raggiunto la sua quarta generazione di sviluppo, che le dona un design ancora più sportivo e aggressivo e una tecnologia a bordo da vera vettura superiore, come testimonia il suo abitacolo digitalizzato e i vari sistemi di aiuto alla guida che l’aiutano ad esprimere ogni giorno tutto il suo potenziale.

Audi A3 quattro generazioni premium

TUTTO SU Audi A3
Articoli più letti
RUOTE IN RETE