USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Audi A3 Sedan 2020 ora anche in versione mild-hybrid

Audi presenta la seconda generazione della sua berlina compatta, la A3 Sedan: design elegante e sportivo con linee da coupè, tanta tecnologia e motorizzazioni estremamente performanti

I MIGLIORI KM 0 PER TE

Sul nostro canale usato risparmi fino al 40% su auto appena immatricolate!

Derivata dalla Sportback e introdotta a listino per la prima volta nel 2013 come berlina a tre volumi e quattro porte, la A3 Sedan è oggi pronta a fare il salto di qualità: Audi, infatti, lancerà presto la seconda generazione di questa compatta, rivista nel look, ora più ispirato a quello di una coupé sportiva, ma anche nell’equipaggiamento, che porta in dote un cruscotto completamente digitale, un nuovo sistema infotainment e una serie di sistemi di assistenza alla guida derivati da modelli di categoria superiore.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Audi A3 Sedan potrà contare su due propulsori benzina, il 1.5 TFSI da 150 cavalli che, in versione S Tronic, ottiene anche la tecnologia mild-hybrid a 48 volt e cylinder-on-demand, e un’unità diesel, il 2.0 TDI sempre da 150 cavalli. La disponibilità? In Italia a partire dal terzo trimestre del 2020.

Audi A3 Sedan 2020

AUDI A3 SEDAN 2020: DESIGN SPORTIVO E MUSCOLOSO

La nuova Audi A3 Sedan 2020 oggi può vantare su un design elegante e, allo stesso tempo, sportivo, con dimensioni più generose rispetto alla precedente generazione: 4,5 metri in lunghezza, 1,82 metri in larghezza e 1,43 metri in altezza. L’assetto è stato ribassato, mentre lo spazio a bordo è stato incrementato a tutto vantaggio di conducente e passeggeri, fino a 425 Litri. Frontale con griglia a nido d’ape, prese d’aria squadrate e paraurti prorompente con proiettori anteriori full LED Matrix: queste le caratteristiche del suo avantreno, che ora può godere di un’inedita firma luminosa composta da 15 diodi attivabili singolarmente.

La dinamicità della nuova Sedan è anche sottolineata grazie al suo sviluppo longitudinale, con una linea di spalla dallo sviluppo cuneiforme che prosegue in linea retta fino al paraurti posteriore. Le fiancate svasate dall’andamento concavo e il tettuccio che scende verso il retrotreno tramite montanti centrali fino allo spoiler (a richiesta in carbonio) enfatizzano poi delle linee da coupè, una novità assoluta per questo modello. Queste donano un assetto sportivo che può essere ulteriormente accentuato grazie alle sospensioni dedicate con taratura più rigida oppure con gli ammortizzatori adattivi a controllo elettronico, che gestiscono al meglio la dinamica di marcia tramite i vari settaggi dell’Audi Drive Select: comfort, auto, dynamic, efficiency e individual.

Audi A3 Sedan 2020

AUDI A3 SEDAN 2020: BENZINA, DIESEL E MILD-HYBRID

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Audi A3 Sedan 2020 sarà disponibile al lancio con due motori TFSI e uno TDI. I primi due, a benzina, si baseranno sull’1.5 TFSI da 150 cavalli, contraddistinto dall’iniezione diretta e dal sistema cylinder-on-demand, in grado di disattivare due cilindri ai medi e bassi regimi. Questa unità potrà godere di due configurazioni: la prima con cambio manuale a sei marce, la seconda con la trasmissione a doppia frizione S Tronic a 7 rapporti.

Quest’ultima potrà avvalersi dell’inedita tecnologia mild-hybrid a 48 volt con motore elettrico azionato dall’alternatore-starter a cinghia RSG: un sistema che garantisce una potenza aggiuntiva quantificabile in 50 Nm e 12 cavalli in più nelle fasi di partenza e ripresa dai regimi di rotazione più bassi. Presente anche il sistema di recupero dell’energia in frenata e in rilascio, proprio come sull’Audi e-Tron, dalla quale sono stati mutuati, appunto, il sistema frenante elettroidraulico e la frenata rigenerativa, che immagazzina l’energia in una specifica batteria agli ioni di litio per consumi ridotti pari a 0,4 Litri ogni 100 km.

Oltre a questi propulsori, l’Audi A3 Sedan 2020 potrà contare sul motore diesel 2.0 TDI da 150 cavalli, abbinato anch’esso alla trasmissione S Tronic a sette rapporti con tecnologia shift-by-wire, in modo che gli input di cambiata raggiungano il sistema attraverso dei semplici impulsi elettrici. Successivamente al lancio, inoltre, la nuova Sedan otterrà altre due motorizzazioni: il 2.0 TDI da 116 cavalli e cambio manuale a 6 marce e il tre cilindri 1.0 TFSI da 110 cavalli.

Audi A3 Sedan 2020

AUDI A3 SEDAN 2020: ABITACOLO FULL DIGITAL

Passiamo agli interni: la nuova Audi A3 Sedan 2020 ora può vantare su un abitacolo completamente digitale, con schermo centrale da 10,1” dal feeling acustico abbinato a una strumentazione con display da 10,25” di serie, che consente di interagire con il sistema di navigazione MMI plus e con l’Audi Virtual Cockpit, il quale può contare nella sua ultima incarnazione di una rappresentazione delle mappe di navigazione in formato ampliato. A richiesta si può optare anche per la versione plus da 12,3” e per l’head-up display, che proietta tutte le informazioni utili al conducente sul parabrezza.

Per quanto riguarda il sistema d’infotainment, la nuova piattaforma modulare MIB3 garantisce un’esperienza a bordo totalmente inedita, basata su comandi semplici e intuitivi in stile smartphone. Associata a una Communication Box separata e a una serie di servizi di connettività come l’Audi Connect con velocità LTE Advanced e hotspot, questa piattaforma rivede sostanzialmente le capacità del sistema MMI, che così ottiene i comandi vocali per effettuare qualsiasi operazione a bordo.

Questi potranno essere sfruttati anche con il sistema di navigazione, il quale può contare sull’assistente di percorso con principi di machine learning, utili a riconoscere le preferenze del conducente in base ai tragitti effettuati. Presenti anche i servizi Car-to-X, che sfruttano l’intelligenza collettiva della flotta Audi in modo da prevedere informazioni utili per la circolazione su strada. Immancabile la compatibilità con l’app myAudi per la navigazione, lo streaming musicale e il trasferimento del calendario dal telefono, così come con i sistemi Apple Car Play, Android Auto e Audi Phone Box, che collega lo smartphone all’antenna dell’auto per ricaricarlo attraverso induzione. Il sistema Audi connect, infine, permette anche di sbloccare/bloccare il veicolo e avviare il propulsore da remoto mediante il proprio device portatile.

Audi A3 Sedan 2020

AUDI A3 SEDAN 2020: VIAGGIARE IN SICUREZZA

Per quanto riguarda i servizi di assistenza alla guida, la nuova Audi A3 Sedan 2020 può contare su un pacchetto davvero completo: di serie questa berlina è provvista dell’Audi Pre-sense front, che previene gli impatti con altri veicoli, pedoni o ciclisti, del Collision avoid assist, con frenata d’emergenza che si attiva grazie all’interazione con la telecamera frontale e il radar anteriore, e dell’assistente al mantenimento della corsia, che interviene a partire da 65 km/h qualora la vettura sfori oltre le linee di demarcazione della corsia che sta attualmente percorrendo.

A richiesta la nuova A3 Sedan può essere munita dell’assistenza al cambio di corsia, dell’avviso di uscita, dell’assistente al traffico trasversale posteriore e dell’adaptive cruise assist. Ques’ultimo supporta il guidatore regolando automaticamente la distanza dal veicolo che precede e contribuendo, medianti dei piccoli interventi allo sterzo, a mantenere la direzionalità all’interno della corsia fino a 210 km/h. Questo sistema, se abbinato al predictive efficiency assistant, accelera e frena in modo predittivo anche in assenza di un’auto davanti a noi, grazie alle indicazioni dei sistemi Car-to-X, dei dati di navigazione e dei segnali stradali.

Successivamente al lancio, previsto per il terzo trimestre del 2020, la nuova Sedan potrà ottenere anche le telecamere perimetrali, l’assistente al parcheggio, che gestisce in autonomia le manovre di entrata e uscita, e il sistema di ausilio al parcheggio plus.

Audi A3 Sedan 2020

TAGS:

Sponsor

Renault
Renault
OFFERTA Nuova CLIO ZEN da 169€ al mese e 6 RATE a SOLO 1€
SPECIALE
SPECIALE
TUTTO SU Audi A3
Articoli più letti
RUOTE IN RETE