Audi A5 ora con motore ibrido 2.0 TFSI Mild Hybrid

Le nuove Audi A4 e Audi A5 sono ora disponibili con motori Hybrid benzina disponibili nelle versioni da 190 CV e 252 CV di potenza. Prezzi a partire da 39.550 euro per la versione entry level.

Si chiama “Mild Hybrid” e chi per un attimo ha pensato si trattasse di una tecnologia destinata alla soffitta sappia di essersi clamorosamente sbagliato. Già, perché ad utilizzare questo sistema sui motori TFSI benzina by Audi – con generatore a cinghia a 12V – saranno le recentissime Audi A4 e A5. Un’idea che si limita a facilitare la funzione di Start & Stop e della “riaccensione” del motore quando si viaggia “a vela” – ma che di fatto rende le nuove Audi A4 e Audi A5 mHEV delle vetture ibride a tutti gli effetti.

Un’omologazione che porta con sé tutti i benefici dell’anima Hybrid – come gli sconti sulla tassa di possesso, le facilitazione per l’accesso alle ZTL o sconti per i parcheggi nelle strisce blu – almeno in alcuni comuni italiani. Le nuove Audi A4 e A5 che sfrutteranno la tecnologia ibrida sono – come detto – quelle equipaggiate con le motorizzazioni a benzina TFSI. In particolare parliamo delle varianti da due litri di cilindrata nelle declinazioni da 190 e 252 CV di potenza – rispettivamente da 140 e 185 kW.

Si parte da quasi 42 mila Euro
Questi i prezzi. Si parte con la più “economica” – a 39.550 Euro – della A4 con motore Ultra da 190 CV – si passa all’allestimento S-Tronic con il medesimo motore a 41.850 Euro per arrivare al top di gamma della S-Tronic nella variante più potente da 252 CV a 48.350 Euro. Facile il conto da farsi per la sorella familiare Avant – per la quale è sufficiente aggiungere 1.600 Euro nelle varie declinazioni.

Chi preferisce la cugina Audi A5 Sportback avrà invece un listino a partire da 40.430 Euro sempre per la “base” da 190 CV – per arrivare ai 48.130 Euro del top di gamma rappresentato dalla A5 S-Tronic da 252 CV. In mezzo la solita S-Tronic da 190 CV stabile a 42.730 Euro.

ARTICOLI CORRELATI