USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Auto elettriche: vendite al top in Italia, oltre 45.000 unità a settembre

Grazie ai recenti Ecoincentivi e a una gamma sempre più ampia, il mercato delle auto elettriche in Italia sta diventando sempre più florido

Il mercato dell’automobile è in pieno rilancio: almeno quello dei veicoli ad alimentazione elettrica, che secondo un recente studio promosso dall’osservatorio Motus-E nel mese di settembre appena trascorso è riuscito a sorpassare il record di vendite ottenuto in tutti i dodici mesi del 2020. I dati parlano chiaro: l’anno scorso il totale era arrivato a 31.433 unità, mentre in questa stagione siamo attualmente a 47.242 esemplari venduti, il che rappresenta un incremento del 168% rispetto a quanto fatto nel 2020.

Se consideriamo poi il periodo di tempo compreso tra il 2017 e oggi, questa percentuale diventa addirittura a quattro cifre e rappresenta un aumento del 1.394% in soli quattro anni di diffusione dell’elettrico su tutto il territorio nazionale. Il merito? Sicuramente dei prezzi più abbordabili ottenuti grazie agli Ecoincentivi statali (anche sull’usato), nonchè su una gamma di veicoli più ampia che rispecchia un maggior spettro di esigenze da parte di più categorie di automobilisti.

Per quanto riguarda la diffusione regione per regione, bisogna sottolineare in cima alla classifica come promotore più “virtuoso” della transizione ecologica del mondo auto la presenza del Trentino-Alto Adige, con 6.246 vetture immatricolate nei primi sei mesi del 2021 contro le 5.923 unità della Lombardia e le 3.504 immatricolazioni del Lazio. I modelli che hanno maggiormente incontrato il favore del pubblico? In testa si piazza la 500 Elettrica (7.859 unità vendute), seguita dalla Smart EQ fortwo (4.557 unità) e dalla Tesla Model 3 (4.432 esemplari).

Fiat 500 Elettrica Amazon Alexa 2021

TAGS:
Articoli più letti
RUOTE IN RETE