USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW Italia fa squadra con NewMotion per la ricarica delle auto elettriche

La divisione italiana del marchio BMW ha stretto un'importante collaborazione con NewMotion, società del Gruppo Shell leader in Europa per soluzioni innovative di ricarica per i veicoli elettrificati

Al fianco del suo progetto di introdurre in gamma almeno 25 modelli elettrificati dei quali 13 a zero emissioni entro il 2023, il marchio BMW sta portando avanti anche la volontà di fornire ai propri clienti le soluzioni più innovative in fatto di ricarica dei veicoli a batterie. Un’intenzione per la quale recentemente la divisione italiana della Casa dell’Elica ha stipulato un accordo con la società NewMotion, facente parte del Gruppo Shell e leader in Europa proprio nel campo della ricarica “smart” di tipo domestica e aziendale per le autovetture dotate di tecnologia elettrica.

Questa collaborazione metterà a disposizione dei clienti BMW la ricarica “intelligente” a 22 kW con Smart Wallbox dedicata, che affiancherà un servizio altamente specializzato praticamente su misura: “Grazie a questa partnership siamo in grado di completare l’offerta di prodotti e servizi per la ricarica, sia in ambito domestico che pubblico, destinati ai nostri clienti – ha affermato Andrea Gucciardi – sales director BMW Group Italia – Dal sopralluogo nella propria abitazione alla scelta della soluzione giusta fino all’installazione dell’infrastruttura di ricarica e all’assistenza, tutti i nostri clienti avranno a disposizione un servizio dall’elevato valore aggiunto, ottimamente gestito sotto il profilo della gestione dei costi“.

Ricarica auto elettriche BMW

In parallelo, il marchio BMW propone anche i servizi BMW Charging e Mini Charging per tutti coloro che sceglieranno le formule di leasing di un veicolo elettrico oppure a tecnologia ibrida plug-in. Le opzioni di ricarica, in questo caso, consisteranno in una stazione intelligente firmata NewMotion, in una Wallbox oppure in una Flex Charger di BMW. Tutte e tre, in ogni caso, potranno avvalersi della consulenza, dell’installazione e dell’assistenza clienti del Gruppo Shell.

Allargando la nostra partnership con il Gruppo Bmw al mercato italiano compiamo un importante passo avanti per agevolare la mobilità elettrica anche nel Sud Europa – ha sottolineato Jean-Baptiste Guntzberger, regional manager southern Europe di NewMotion – Il nostro obiettivo è quello di facilitare la transizione all’e-mobility per i clienti BMW e MINI in Italia, supportandoli così nella decarbonizzazione. Le soluzioni di ricarica smart ed i servizi offerti da NewMotion consentono infatti un’esperienza di ricarica facile e accessibile, sia ai privati che alle aziende“.

Ricarica auto elettriche BMW

TAGS:
Articoli più letti
RUOTE IN RETE