USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW Serie 1 120d Sport prova su strada

Abbiamo provato per voi su strada la nuova BMW Serie 1 con motore diesel da 184 CV e allestimento Sport, con prezzo di listino a partire da 34.270 euro

BMW Serie 1 provata su strada
Prima della prova su strada della nuova BMW Serie 1 la curiosità era tanta, visto il grande successo e il piacere di guida assicurati dalla prima generazione di questa particolare vettura, unica fra le berline compatte a vantare la trazione posteriore. Non è facile intervenire su un modello rinnovandolo completamente senza compromettere le caratteristiche principali, cosa che invece è riuscita molto bene ai designer e agli ingegneri della casa bavarese con questa nuova Serie 1.

Allestimento 120d Sport da 184 CV
La versione da noi provata su strada è la 120d Sport, con motore diesel da 2.0 litri capace di erogare 184 CV di potenza per 380 Nm di coppia massima. Motore che, nonostante l’alimentazione a gasolio, esalta perfettamente le caratteristiche sportive della vettura.

Ci viene consegnata nell’attraente colore bianco lucido, con interni a contrasto in rosso vivo, che ci permette di osservarne da vicino il look, rivisto rispetto alla linea precedente con un pizzico di sportività in meno a tutto vantaggio di un’eleganza da prima della classe, come da prima della classe è il listino prezzi, che per questa versione parte da 34.270 euro ma sale facilmente oltre quota 40 coi numerosi optional disponibili.

Gli interni sono piacevoli e confortevoli, con comandi ben disposti nella console e grande ergonomia di tutto il complesso sedile-strumentazione di bordo. Nonostante la crescita di 8,5 cm e il passo decisamente abbondante per una vettura di questo segmento, i passeggeri soffrono una certa mancanza di spazio, grave problema della precedente edizione qui attenuato senza però venir risolto. Nulla di compromettente ma di certo se siete alla ricerca di un’automobile destinata a lunghi viaggi con adulti nei sedili passeggeri forse non fa al caso vostro. Per il resto la Serie 1 coccola il conducente, facendo dimenticare a volte di trovarsi su di un’auto che privilegia di gran lunga la sportività.

Comportamenteo su strada
Sportività che torna prepotentemente una volta avviato il motore, piacevolmente scattante ancor prima che intervenga il turbo, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7.2 secondi, fino ad arrivare ad una velocità massima dichiarata di 228 km/h. L’allungo non è a livello di un motore benzina ma poco ci manca, e il cambio automatico si rivela divertente e immediato, senza dover ricorrere alle palette volante.

Ottimi anche i consumi che durante la nostra prova, svolta nel ciclo combinato con diverse irregolarità nel percorso, si sono mantenuti nell’ordine dei 16 chilometri al litro, merito anche della funzione Start-Stop, eccellente nel fermare il motore solo quando la sosta è effettivamente prolungata e nel ripartire prima ancora che il piede dal freno si poggi sull’accelleratore

TUTTO SU BMW Serie 1
Articoli più letti
RUOTE IN RETE