USATA
cerca auto nuove
NUOVA

BMW Z4 Mille Miglia. Un’edizione speciale per celebrare la famosissima corsa

BMW celebra la Mille Miglia 2010 con un'edizione speciale della Z4 sDrive35is in tiratura limitata a 99 esemplari. Per lei targhette identificative dentro e fuori, nessuna modifica meccanica

BMW Z4 Mille Miglia: nasce un’edizione particolare della roadster tedesca, che sarà disponibile in 99 esemplari per il mercato italiano. La BMW Z4 sDrive35is Edizione Limitata Mille Miglia è equipaggiata di serie con il pacchetto aerodinamico M Sport, vanta un assetto M adattivo e presenta una particolare caratterizzazione sia all’esterno che all’interno.

L’allestimento esterno della BMW Z4 sDrive35is Serie Speciale Mille Miglia è composto dal particolare colore Polaris metallic opaco, che riprende il colore delle BMW storicamente presenti alla prestigiosa competizione, la tipica griglia sdoppiata del radiatore è in colore nero opaco, così come parte della presa d’aria anteriore e dell’estrattore integrato nel paraurti posteriore. La vettura è equipaggiata di serie con cerchi in lega da 19’’ realizzati con finitura “dark chrome” che ne esaltano il design sportivo. Infine le targhette con il classico logo della Mille Miglia a forma di freccia rossa sono presenti sulle fiancate dell’auto, sopra i passaruota anteriori in corrispondenza del badge identificativo del modello oltre che sul bagagliaio sotto la scritta Z4.

All’interno della BMW Z4 sDrive35is Serie Speciale Mille Miglia l’esperienza di guida viene intensificata da un particolare mix di rivestimenti interni esclusivi e pelle. I sedili hanno la seduta rivestita in rivestimenti interni esclusivi con motivo a diamante e cuciture rosse, i fianchetti dei sedili sono invece in pelle nera. Il volante sportivo M in pelle completo di paddles è arricchito anch’esso da una cucitura rossa e un motivo nello stesso colore fa da bordo ai tappetini sempre in rivestimenti interni esclusivi. Completa l’equipaggiamento interno la targhetta con il logo della Mille Miglia posta sul tunnel centrale, davanti alla leva del cambio.

Questa vettura nasce sulla base della BMW Z4 sDrive35is equipaggiata con il motore sei cilindri in linea Twin Turbo ad iniezione diretta di benzina (High Precision Injection), il cambio automatico Sport a sette rapporti con doppia frizione e il pacchetto M Sport di serie con assetto adattivo M. La potenza massima del propulsore tre litri è di 250 kW/340 CV. La coppia massima è di 450 Newtonmetri e, grazie alla funzione overboost, viene elevata temporaneamente fino a 500 Newtonmetri. Le prestazioni sono di assoluto rilievo: in combinazione con il cambio automatico Sport a sette rapporti a doppia frizione, questo modello top di gamma accelera da 0 a 100 km/h in solo 4,8 secondi. Nel ciclo di prova UE il consumo medio di carburante e le emissioni di CO2 sono rispettivamente di 9,0 litri per 100 chilometri e di 210 grammi per chilometro, dunque identici a quelli della BMW Z4 sDrive35i con cambio automatico Sport. La velocità massima della BMW Z4 sDrive35is è limitata elettronicamente a 250 km/h. Lodevole l’idea di un’edizione speciale, basata su un modello dall’indubbio fascino. Difficile non notare come anche l’anno scorso l’Audi TT Roadster, tra l’altro rinnovata proprio in questi giorni, abbia venduto più di BMW Z4 e Mercedes SLK messe insieme. Cosa ne pensate? Quale preferite tra le tre scoperte teutoniche?

TUTTO SU BMW Z4
Articoli più letti
RUOTE IN RETE