USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Chevrolet Camaro: la prossima generazione sarà Full Electric

Alla General Motors hanno le idee chiare: il futuro della mitica Camaro non sarà più all'insegna del V8, ma piuttosto a batterie agli ioni di litio

Dopo la Shelby AC Cobra e la mitica Ford GT40, stavolta è il turno di un’altra icona del mondo automotive a stelle e strisce. Vi dice nulla il soprannome “Chevy”? Esatto, avete indovinato: la prossima vettura sportiva che virerà prepotentemente verso l’elettrico sarà la Chevrolet Camaro. Come affermato recentemente da un’indiscrezione riportata sul noto portale Automotive News, la prossima generazione della muscle car della General Motors dovrebbe essere spinta esclusivamente dalle batterie, mantenendo però la sua fama di mezzo ad altissime prestazioni come lo è stato dal 1967 ad oggi.

Un primo assaggio di questa trasformazione, in realtà, lo avevamo avuto già nel 2018, quando al SEMA di Las Vegas il marchio Chevrolet aveva presentato l’esclusiva Camaro eCOPO che abbinava il classico V8 americano con due motori elettrici e un pacco batterie da 800V, che consentiva di raggiungere la bellezza di 700 cavalli e 814 Nm di coppia massima. Se pensiamo che la ZL1, la Camaro endotermica più potente oggi disponibile, sviluppa “solo” 650 CV, si capisce il motivo per cui General Motors voglia ripercorrere la strada già tracciata, per esempio, da Ford con la sua Mustang Mach-E…

In ogni caso la probabilità di vedere una Camaro elettrica nel prossimo futuro è decisamente elevata: d’altronde GM vuole investire la bellezza di 35 miliardi di dollari nel mondo delle zero emissioni per l’automotive, con l’intento di raggiungere un 2035 nel quale commercializzare solo vetture elettriche. Camaro compresa. A questo punto non resta che attendere ulteriori sviluppi…

Chevrolet Camaro 2020

TUTTO SU Chevrolet Camaro
Articoli più letti
RUOTE IN RETE