USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Shelby AC Cobra 4-Electric: la roadster degli anni ’60 diventa elettrica!

La celebre supersportiva ideata da Carroll Shelby torna a vivere grazie al lavoro di AC Cars, azienda britannica che l'ha replicata in ogni dettaglio... tranne per la powertrain elettrica da 308 oppure 617 cavalli

Se siete appassionati di supercar classiche allora non potete non amare la mitica Shelby Cobra: una vettura che, assieme alla connazionale GT 500 del 1967, ha fatto la storia dell’automotive a stelle e strisce e che giusto l’anno scorso è stata ufficializzata in “chiave moderna” grazie al lavoro svolto dal preparatore Superformance. Il progresso, tuttavia, non conosce limiti e anche per la Cobra è giunto il momento di tentare qualcosa di diverso…

I puristi che conoscono bene questo modello grideranno “vade retro”, ma bisogna ammettere che il tentativo messo in opera dall’azienda britannica AC Cars con base a Norfolk è davvero interessante. Utilizzando la base di partenza della versione 378 Superblower MkIV, gli ingegneri inglesi hanno trasformato la Cobra con motore V8 nella Cobra 4-Electric, un modello che riprende in tutto e per tutto i dettagli della vettura americana ma che si distingue da quest’ultima per ospitare sotto al cofano una powertrain a batterie sviluppata in collaborazione con Falcon Electric.

Shelby AC Cobra 4 Electric

Entrando un po’ più nel dettaglio, l’offerta della AC Cars si compone di due versioni: la prima è equipaggiata con una sola unità elettrificata da 308 cavalli, sufficienti a coprire lo scatto 0-100 in 4,9 secondi e a garantire un’autonomia massima fino a 190 miglia (più di 300 km), mentre la seconda, la più potente, è provvista di due motori elettrici in grado di erogare la bellezza di 617 CV, con i quali abbassare il tempo della “drag race” fino ai 100 km/h con partenza da fermi a soli 3,8 secondi.

L’autonomia, in questo caso, è limitata a sole 160 miglia (circa 260 km) ma c’è da dire che l’intera vettura (nella versione più prestazionale) ha un peso complessivo di circa 1.240 kg, ottenuto attraverso l’impiego di materiali leggeri in grado di equilibrare la presenza dell’elettronica per la gestione della powertrain e del pacco batterie, installato sotto il cofano e dietro l’asse anteriore. Insomma, siamo di fronte a un gran bel gioiellino, ordinabile già da ora con consegne previste entro la fine dell’anno e a un prezzo in partenza da 148.000 sterline (circa 172.000 Euro) per la variante a singola unità elettrica, che salgono a 168.000 sterline (poco meno di 200.000 Euro) per quella a doppio motore. Che ne dite, vi stuzzica l’idea di sfrecciare con il vento tra i capelli senza consumare una goccia di benzina?

Shelby AC Cobra 4 Electric

TAGS:
Articoli più letti
RUOTE IN RETE