Citroën C3 Aircross: arriva l’automatico EAT6 anche sul Diesel BlueHDi 120CV

La nuova Citroën C3 Aircross viaggia a gonfie vele con 90.000 ordinazioni negli ultimi 9 mesi. Per ampliare ancora l'offerta, Citroën ha reso disponibile sul Diesel BlueHDi da 120CV il cambio automatico a sei marce EAT6

Citroën C3 Aircross, in questi primi 9 mesi sul mercato, ha raccolto 90.000 ordini in Europa: un successo che conferma il forte impatto dei Crossover compatti sul mercato. Per celebrare questo traguardo importante, Citroën ha deciso di rendere disponibile il cambio automatico EAT6 anche sull’unità Diesel BlueHDi da 1.5 litri, ancora molto apprezzato dalla clientela del Brand francese.

Il motore, con testata a 16 valvole, eroga una potenza di 120CV e 300Nm di coppia già a 1.750 giri, il tutto rispettando le normative Euro 6.2 che entreranno in vigore nel 2020. Al momento il 57% dei clienti di C3 Aircross ha scelto la vettura con un motore a gasolio.

Il cambio EAT6 (Efficient Automatic Trasmission) offre una marcia lineare e morbida durante la guida più rilassata e permette qualche accenno di sportività quando ne sentiamo il bisogno: attraverso le palette al volante infatti, così come dalla leva del cambio, è possibile azionare l’EAT6 in modalità sequenziale.  Fino ad oggi questa trasmissione era disponibile (per quanto riguarda Citroën C3 Aircross) unicamente sul 110CV PureTech Turbo a benzina.

I prezzi di Citroën C3 Aircross sono in linea con la concorrenza: la versione BlueHDi 120 S&S EAT6 è disponibile sugli allestimenti Feel e Shine, venduti rispettivamente a 22.350 e 24.100 euro. Per conoscere il listino completo con tutte le motorizzazioni, gli allestimenti e i prezzi vi rimandiamo al nostro listino ufficiale. 

ARTICOLI CORRELATI