Citroen Cactus

Viene svelata in anteprima assoluta la nuova Citroen Cactus, manifesto dei futuri modelli della linea C della Casa francese. Lunga 4,21 m e larga 1,75 m, è prevista al debutto nel 2014

Viene presentata ufficialmente tramite foto e dati rilasciati direttamente dalla Casa francese la nuova Citroen Cactus, una vettura che anticipa i futuri modelli della linea C di Citroen. Il design della Citroen Cactus è puro e funzionale, con linee decise che hanno per obiettivo quello di migliorare l’efficienza dell’auto, grazie anche al peso ridotto ed all’aerodinamica ottimizzata. La Cactus deriva dalla Citroen C-Catus Concept, prototipo presentato nel 2007 al Salone di Francoforte.

Citroen Cactus è pensata tenendo in considerazione le reali esigenze degli automobilisti, con gli ingegneri ed i designer del Marchio Citroen che si sono cimentati nel guardare i problemi da un’ottica diversa, rompendo gli schemi ed esplorando nuove soluzioni. Le superfici essenziali ed il color bianco perla fanno discostare la Cactus da ogni forma di aggressività, donando alla concept una silhouette inedita e facile da memorizzare, in maniera che possa essere prontamente identificata. Molti elementi hanno anche una ben precisa funzione pratica: protezione con Airbump grigio Lama, passaruota goffrati in color nero, trasporto di oggetti con gli archi del tetto in nero lucido, luminosità a bordo con l’ampio tetto panoramico.

L’Airbump è situato sulle fiancate e sui paraurti e potenzia lo stile di Citroen Cactus, accentuandone il carattere con la sua originalità ed aprendo la strada ad ampie possibilità di personalizzazione. La Cactus ha dimensioni da berlina compatta (lunghezza: 4,21 m; larghezza: 1,75 m), con 1/3 di superfici vetrate e 2/3 di superfici lamierate, assetto rialzato (21 cm) ma altezza ottimizzata di solo 1,53 m. La parte posteriore segue lo stesso principio dei fari a LED effetto 3D integrati all’ampio Airbump che protegge il bagagliaio.

All’interno della Citroen Cactus troviamo vani portaoggetti generosi e di facile accesso, un display da 8 pollici touch screen al posto della strumentazione di bordo, leva del cambio tradizionale sostituita da un push di selezione e palette al volante. I sedili sono confortevoli ed il tetto panoramico assicura luminosità e relax a bordo. I sedili e le porte sono rivestiti con una combinazione di due materiali, ispirati agli arredi contemporanei: Tessuto di cotone blu chiné e pelle color cammello, a colorazione vegetale, che ritorna anche sulla plancia e sul volante. Per il vano superiore della plancia e le maniglie delle porte i designer hanno tratto ispirazione dal mondo della valigeria.  

La Cactus è una vettura full hybrid che associa l’aria compressa e l’idraulica ad un motore benzina a 3 cilindri, un mix che permette di ottenere consumi inferiori ai 3 litri di carburante ogni 100 chilometri percorsi.

ARTICOLI CORRELATI