USATA
NUOVA
OPEL

Da Garage Italia arriva la Panda 4×4 Icon-e

La Panda 4x4 Icon-e monta un motore elettrico flangiato direttamente sul cambio, e di un pacco batterie che assicura un centinaio di chilometri di autonomia. La velocità massima raggiungibile è di 115 km/h e le batterie possono essere ricaricate completamente tra le tre e le otto ore

Garage Italia dà nuova vita a un modello che ha fatto la storia dell’automobilismo nazionalpopolare, la Panda 4×4 che ora fa un triplo salto mortale-temporale diventando, udite udite, elettrica. Ne saranno prodotti appena cinque esemplari racchiusi sotto io nome di Panda 4×4 Icon-e.

Panda 4×4 Icon-e: com’è fatta

Dare nuovo slancio a modelli d’auto famosi è uno dei passatempo preferiti dei ragazzi di Garage Italia che, dopo avere realizzato la Fiat 500 Jolly Icon-e, hanno messo mano sulla prima serie della Panda 4×4 trasformandola nella Panda 4×4 Icon-e. Anche per questo modello è stata prevista l’introduzione un motore elettrico, flangiato direttamente sul cambio, e di un pacco batterie che assicura un centinaio di chilometri di autonomia. La velocità massima raggiungibile è di 115 km/h e le batterie possono essere ricaricate completamente tra le tre e le otto ore a seconda che si utilizzi una presa domestica o una più potente colonnina elettrica. Gli accumulatori della vettura possono essere ricaricati attraverso una presa di tipo 2, installata sotto lo sportello carburante.

Per questa seconda edizione dell’iniziativa Icon-e abbiamo voluto rendere omaggio al carattere poliedrico di questa auto realizzando 5 varianti insieme ad altrettanti partner d’eccezione, creando vetture uniche, ognuna a modo suo“, ha dichiarato Carlo Borromeo, direttore Centro Stile Garage Italia. “Dopo il successo di Fiat 500 Jolly Icon-e siamo contenti di poter consolidare il ruolo di Garage Italia tra le realtà che si occupano di restomod elettrico, fenomeno in crescita che rispecchia totalmente il DNA dell’azienda in fatto di innovazione, creatività ed heritage“, ha aggiunto Enrico Vitali, AD di Garage Italia.

Le vetture sono state revisionate nelle parti meccaniche, ripristinate e riverniciate ex novo. I colori sono stati sviluppati insieme a BASF R-M, montano pneumatici estivi BFGoodrich gamma Touring e, nella versione invernale, pneumatici Kormoran. Il primo esemplare, color bordeaux è la Panderis che all’interno sfoggia pannelli porta e l’iconico cruscotto a marsupio foderati con la tela ritorta quattro capi. Le cinque Panda Icon-e a trazione integrale verranno svelate una per una nell’arco della stagione autunno/inverno 2020 .

ARTICOLI CORRELATI
OPEL
OPEL
TUTTO SU Fiat Panda
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Nuova Opel Corsa

Nuova Opel Corsa

da 139€ mese

Opel Crossland X

Opel Crossland X

da 139€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Opel Grandland X

Opel Grandland X

da 289€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV