USATA
cerca auto nuove
NUOVA

DS9 E-Tense: l’ammiraglia da 55.200 Euro arriva ad aprile 2021

La berlina presidenziale del marchio francese arriverà sul mercato nella primavera del prossimo anno, ma è già ordinabile da oggi nel doppio allestimento Performance Line+ (da 55.200 Euro) e Rivoli+ (da 58.200 Euro)

Dopo anni di attesa, il marchio DS Automobiles è pronto a lanciare la sua vettura più prestigiosa: stiamo parlando della DS9, ammiraglia che verrà commercializzata a partire dalla prossima primavera nell’unica versione disponibile, vale a dire la E-Tense Hybrid con tecnologia plug-in. Un’auto elegante contraddistinta da una carrozzeria e da degli interni di altissima qualità, che è possibile ordinare già da questo momento in due allestimenti specifici: quello di “lancio”, chiamato Performance Line+ e con un prezzo a listino di 55.200 Euro, e quello premium con il nome di Rivoli+, il cui costo sale a 58.200 Euro.

DS9 E-TENSE: DIMENSIONI IMPONENTI DI ALTA CLASSE

Da buona ammiraglia che si rispetti, la DS9 E-Tense propone una carrozzeria rifinita nei minimi dettagli: l’anteriore è contraddistinto dalla tradizionale calandra DS Wings e da una grande mascherina che termina lateralmente con gruppi ottici e firma luminosa full LED, mentre i muscolosi lineamenti laterali terminano in un posteriore dal tettuccio basso impreziosito da “coni” in omaggio alla DS del 1955. Sempre al retrotreno spiccano i fari con disegno 3D e dettagli cromati, mentre sulle portiere sono le maniglie “a scomparsa” che catturano l’attenzione, richiamabili dal guidatore semplicemente con le chiavi o con la specifica app da scaricare sullo smartphone.

Imponenti le dimensioni, con una lunghezza di 4,93 metri, una larghezza di 1,85 metri e un passo di 2,9 metri che crea un abitacolo sviluppato attorno ai concetti di massimo comfort e lusso d’alta classe: qui non mancano i sedili ventilati, riscaldati e regolabili elettricamente (con funzione massaggio), così come dettagli esclusivi come i badge DS, l’orologio BRM sulla plancia e i rivestimenti in pelle Nappa e Alcantara. Tra le altre particolarità di questa vettura, inoltre, vogliamo sottolineare la presenza della finitura guilloché “Clou de Paris” che divide in due il cofano anteriore (per la prima volta riportata sugli esterni di una vettura del marchio francese) e il sistema DS Active Scan Suspension, che regola l’altezza da terra del veicolo grazie all’utilizzo di una telecamera frontale in base alla strada da percorrere.

DS9 E-Tense 2020

DS9 E-TENSE: POTENZA ELETTRICA SILENZIOSA

In fatto di motorizzazioni, la DS9 E-Tense arriverà sul mercato europeo con il solo motore PureTech abbinato alla tecnologia ibrida plug-in, con potenza complessiva variabile di 225, 250 o 360 cavalli (a seconda della versione) da scaricare a terra attraverso il cambio automatico a otto rapporti e la trazione anteriore (integrale solo sulla top di gamma). Un’unità che quindi farà affidamento sull’elettrificazione “alla spina” grazie alla presenza di una batteria da 11,9 kWh, capace di un’autonomia fino a 50 km in modalità completamente elettrica. Il propulsore elettrico, in questo caso, è in grado di fornire da solo una spinta di 110 cavalli e 320 Nm di coppia, sfruttabile principalmente nelle fasi di avviamento e di accelerazione fino a 135 km/h.

Grande attenzione è stata posta sui “driving modes“, che nel caso della DS9 E-Tense saranno settati di default sulla modalità “Zero Emission”: questa permette di viaggiare in full electric fin dall’avviamento del motore ed è associata alla funzione specifica E-Save, che garantisce una riserva di energia aggiuntiva richiamabile dal guidatore quando più si sente la necessità. Le altre modalità, invece, sono la Hybrid, che consente di gestire in autonomia le erogazioni del motore termico e di quello elettrico, e la Sport, la più dinamica in cui si dà priorità alla spinta del PureTech a benzina.

Per quanto riguarda la ricarica delle batterie si dovrà fare affidamento al sistema di bordo da 7,4 kW, che permette di raggiungere il pieno di energia in un tempo pari a 1 ora e mezza, mentre tra le tecnologie di aiuto alla guida (di Livello 2) disponibili di serie saranno inclusi il DS Drive Assist per il controllo della velocità, della traiettoria e della distanza di sicurezza, il DS Park Pilot, il DS Night Vision, il DS Driver Attention e il DS Active Led Vision.

DS9 E-Tense 2020

TAGS:
TUTTO SU DS DS9
Articoli più letti
RUOTE IN RETE