Ferrari F12 Berlinetta La Revoluzione by Mansory

Al Salone di Francoforte il tuner tedesco Mansory si scatena e presenta vetture grintose e molto originali, come questa Ferrari F12 Berlinetta La Revoluzione da 1.200 CV e 1.300.000 euro di costo

Al Salone di Francoforte 2013 il noto tuner tedesco Mansory presenta l’imponente Ferrari F12 Berlinetta La Revoluzione, una vettura cattivissima capace di sviluppare ben 1.200 cavalli di potenza. Un valore folle, pari quasi al costo della sportiva rivista da Mansory, il cui prezzo è stato fissato in 1.300.000 euro. I tecnici di Mansory hanno infatti praticamente ricostruito completamente la Ferrari F12 Berlinetta, donandole appendici in fibra di carbonio ed interni in materiali estremamente pregiati.

Al momento la Ferrari F12 Berlinetta La Revoluzione è dunque la più esclusiva F12 sul mercato, nonchè la più costosa. Il frontale ha una miriade di prese d’aria, utilizzate ovviamente per raffreddare il motore, capace di prestazioni sbalorditive. Tali performance derivano dalla rimappatura della centralina e da numerosi altri interventi, come l’installazione di nuovi terminali di scarico. Il motore 6.3 litri V12 arriva ora a 890 Nm di coppia massima, con l’accelerazione da 0 a 100 km/h che avviene in 2,9 secondi e la velocità di punta che tocca i 370 km/h.

Nuovo è anche il design dei cerchi in lega, completati da pneumatici Pirelli ad alte prestazioni. I cerchi misurani 21 pollici di diametro all’anteriore e 22 pollici al posteriore. i dischi dei freni misurano 398 mm di diametro anteriormente e 360 mm al posteriore.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI