Ferrari F12tdf, omaggio al Tour de France

La Casa del Cavallino Rampante presenta la Ferrari F12tdf, omaggio al Tour de France che vide Ferrari grande protagonista negli anni '50 e '60

Il Cavallino Rampante omaggia il Tour de France, leggendaria gara di durata francese che vide la Ferrari protagonista assoluta durante gli anni ‘50 e ’60, con la Ferrari F12tdf, vettura estrema prodotta in serie limitata di 799 esemplari (non pochi, se fosse stata prodotta di serie quante sarebbero state??). La nuova F12tdf è un concentrato di innovazioni tecnologiche, con motore, aerodinamica e dinamica veicolo notevolmente migliorati rispetto alla F12berlinetta.

La potenza è assicurata dai 780 CV del V12 aspirato derivato direttamente dal propulsore della Ferrari F12berlinetta da cui è nato anche il motore endotermico de LaFerrari. La potenza sicuramente non manac alla F12tdf, anche se, trattandosi di un’edizione limitata, le novità a livello di dettagli e design, avrebbero potuto essere più notevoli. Il motore è il 6262cc 65° su cui i tecnici della Ferrari sono intervenuti per aumentare la potenza da 740 CV a 780 CV a 8.500 giri/min per una potenza specifica di 125 cv/l. La sportività della risposta del motore è assicurata da una coppia massima di 705 Nm (incrementata da 690 Nm) a 6.750 giri/min, 80% del quale è già disponibile a 2500 giri.

E’ lodevole che Ferrari abbia voluto dedicare una vettura in serie limitata ad una corsa tanto prestigiosa, almeno in passato, come il Tour de France,ma ci sono tante altre corse forse anche più importanti (alcune italiane) che meriterebbero parimenti un’edizione speciale. Con ogni probabilità la maggior parte di queste sportive andranno ad appassionati francesi (ma 799 sono davvero TANTE da vendere), però non sarebbe male pensare a versioni con livree originali che richiamino altre corse storiche, magari di Paesi nei quali Ferrari vende bene, come Stati Uniti e Gran Bretagna. Ninete da dire sul fascino dell’auto, che non può essere discusso, ma dato che le ultime edizioni speciali delle “Rosse” sono state dedicate a Paesi dal portafogli gonfio ma dal povero background motoristico (leggasi Cina ed Hong Kong), ci piacerebbe che Ferrari strizzasse maggiormente l’occhio agli appassionati nostrani.

Scheda tecnica Ferrari F12tdf
Tipo V12 – 65°
Cilindrata Totale 6.262 cc
Potenza massima 574 kW (780 cv) – 8.500 giri/min
Coppia massima 705 Nm a 6.750 giri/min
Regime massimo 8.900 giri/min (limitatore)
Lunghezza 4.656 mm
Larghezza 1.961 mm
Altezza 1.273 mm
Peso a secco 1.415 kg
Distribuzione dei pesi 46% ant – 54% post
Anteriori 275/35 ZR 20” 10” J
Posteriori 315/35 ZR 20” 11,5” J
Velocità massima oltre 340 km/h
0-100 km/h 2,9 sec
0-200 km/h 7,9 sec
Giro di Fiorano 1’21”
Consumo combustibile ed emissioni CO2
Consumo 15,4 l/100 km
Emissioni 360 g/km

 

 

ARTICOLI CORRELATI
info ADV
TUTTO SU Ferrari F12 berlinetta
RUOTE IN RETE