Ferrari F150 by Evren Milano, rendering della nuova Ferrari F70

Il famoso studio di design Evren Milano, da sempre sinonimo di creatività ed innovazione, propone il rendering della nuova Ferrari F70 il cui nome in codice è F150

Qualche giorno fa la Casa del Cavallino Rampante ha rilasciato le prime immagini ufficiali della nuova Ferrari F70, supercar con motore termico capace di 740 CV abbinato ad un’altra unità ibrida che garantisce 180 puledri extra. Questa straordinaria vettura viene però ora immaginata e proposta anche da un famoso studio di design, Evren Milano, che rilascia una foto ufficiale del frontale dell’auto, il cui nome interno ai tecnici del Cavallino è F150. Oltre a questa immagine ed a quelle ufficiali rilasciate da Ferrari qualche giorno addietro, in precedenza anche lo studio Milanno Artworks aveva provato ad immaginare la nuova F70, ed in particolare la parte posteriore.

Evren Milano è riuscito in maniera molto abile a carpire gli elementi chiave dell’unico teaser ufficiale rilasciato e con protagonista la parte frontale. Gli elementi di quel teaser sono quindi stati combinati con quelli emersi dalle fotografie spia che anche il nostro cacciatore di prototipi ci ha inviato nei mesi scorsi, con l’ovvia aggiunta di un tocco di fantasia e creatività tipico dello studio di design.

Gli elementi stilistici di questo rendering sono piuttosto estremi e dubitiamo che la versione finale della Ferrari F70 sarà caratterizzata da un look così ardito e grintoso, ma altri dettagli sono molto interessanti e potrebbero trovare applicazione nella versione finale della F70. Ad esempio i gruppi ottici, tipici anche della Ferrari 458 Italia, della FF e della F12 Berlinetta, potrebbero venire riproposti seppur in maniera lievemente rivista. L’elemento forse più interessante di questa realizzazione è la grande presa d’aria sul cofano, ai cui lati si trovano altre due prese d’aria leggermente più piccole.

Alcuni dettagli riguardanti la F150 rimangono tuttavia ancora nascosti, anche se grazie ai rumors trapelati nel corso del 2012 sappiamo con certezza che il propulsore utilizzato per spingere la Ferrari F70 è il 6.3 litri V12 che già troviamo sulla F12 Berlinetta. Il tutto potenziato da sistema HY-KERS in stile F1 che permette alla F70 di sprintare da 0 a 100 km/h in soli 2,5 secondi. L’arrivo della nuova Ferrari F70 è previsto per l’inizio del 2013.

ARTICOLI CORRELATI