Fiat 500 MY 2019: arrivano le nuove versioni Star e Rockstar

Sia Fiat 500 Star sia Rockstar vantano una ricchissima dotazione di serie che comprende radio Uconnect 7" HD LIVE touchscreen, con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto

Nata nel lontano 1957, Fiat 500 si è caratterizzata per il suo stile unico, fatto di continuità ma anche innovazione e oggi arriva sul mercato con due nuove versioni – Star e Rockstar – pensate per una clientela giovane e sofisticate. Due varianti che andranno sicuramente ad aumentare ulteriormente la penetrazione del brand italiano nel mercato europeo dopo i numeri da record del 2018 con 194.000 unità immatricolate.

Fiat 500 Star: parola d’ordine eleganza

Dopo il successo riscosso dalla versione Lounge, Fiat ha deciso di realizzare un allestimento ancora più ricco ed elegante: Fiat 500 Star. Tra le maggiori novità della nuova versione vi è l’inedita vernice Bianco Stella, impreziosita da sfumature rosa, che si abbina perfettamente ai dettagli cromati, ai cerchi in lega da 16″ e al tetto in vetro Skydome, tutti elementi offerti di serie, inclusi i fendinebbia. La vettura è disponibile anche nelle varianti di colore Bianco Gelato, Grigio Carrara, Nero Vesuvio, Grigio Pompei, Bordeaux Opera, Grigio Colosseo, Blu Dipinto di Blu e Bianco Ghiaccio.

L’esclusività degli esterni si riflette anche sui nuovi interni inediti della versione Star che sono proposti in due combinazioni di colori: sabbia bianca e nero, e nell’elegante ed inedita lavorazione Matelassé con dettagli in ecopelle e logo 500 ricamato bordeaux. Anche la fascia plancia, finora nella stessa tinta di carrozzeria, da oggi potrà essere scelta in una delle due inedite tinte: sabbia bianca con finitura perlata e bordeaux opaca. Al centro del cruscotto spicca la strumentazione digitale con display 7” TFT, il più ampio della categoria.

Fiat 500 Rockstar: grinta e innovazione

Dedicata a un cliente che vuole una vettura dalla personalità decisa, senza rinunciare ad un look ricercato, la nuova versione Fiat 500 Rockstar si contraddistingue per uno stile che unisce le caratterizzazioni estetiche grintose della Sport, visibili nei paraurti anteriore e posteriore e nelle minigonne laterali, a dettagli di stile come il tetto fisso in vetro, i cerchi da 16″ in lega e i dettagli carrozzeria in cromo satinato. Inoltre, per esaltare l’anima ricercata e sportiva della nuova versione Rockstar, è stato introdotto un nuovo colore esterno con finitura opaca: il Verde Portofino. Anche per la nuova Rockstar sono state pensate diverse colorazioni alternative che comprendono le varianti Bianco Gelato, Grigio Carrara, Rosso Passione, Nero Vesuvio, Grigio Pompei, Bordeaux Opera, Grigio Colosseo, Azzurro Italia e Bianco Ghiaccio. Eleganza e sportività si riflettono anche negli interni. In particolare, spicca il rivestimento della fascia centrale dei sedili, ispirato ai tessuti gessati degli abiti più ricercati. Il tutto contornato dai fianchetti con dettagli grigi o blu e dalla parte superiore del sedile in ecopelle nero. Come la Star, anche la nuova 500 Rockstar adotta una fascia disponibile in due colori: l’inedito verde scuro opaco e il satin graffite. Nel caso della plancia in verde scuro i dettagli degli interni sono grigi, mentre con la plancia satin graffite gli interni sono giocati sul blu. Completa l’abitacolo l’elegante batticalcagno cromato e il display 7” TFT che fornisce tutte le informazioni utili al guidatore come i dati forniti da tachimetro, contagiri e trip computer, tutti leggibili immediatamente e in simultanea. Sono inoltre visibili sul display le informazioni provenienti dal sistema UconnectTM.

Fiat 500: una gamma su misura

Sia Fiat 500 Star sia Rockstar vantano una ricchissima dotazione di serie che comprende radio Uconnect 7″ HD LIVE touchscreen, con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto. Tutti gli allestimenti della nuova 500 sono disponibili nelle configurazioni berlina e cabrio mentre la gamma motorizzazioni propone i propulsori 1.2 da 69 CV (con cambio automatico Dualogic o cambio manuale), il Twin Air da 85 CV e il 1.2 GPL da 69 CV (entrambi con cambio manuale).

ARTICOLI CORRELATI