Fiat 500 TwinAir provata su strada

Fiat 500 TwinAir testata per voi su strada dalla redazione di Infomotori

Prova su strada
Sorrisi ed euforia nel clan Fiat. “Con il motore TwinAir – ha detto Lorenzo Sistino, amministratore delegato di Fiat Automobili – abbiamo reinventato il motore a benzina, una rivoluzione, una pietra miliare nella storia dell’automobile. Questo due cilindri a benzina – ha soggiunto Sistino – salverà le città dallo smog. E’ insomma il motore più verde che c’è”.
Ma come sono arrivati i tecnici Fiat a questo rivoluzionario sistema? Ce lo ha spiegato Alfredo Altavilla, amministratore delegato dell’azienda del Gruppo Fiat che ha progettato il propulsore. “Per gestire la combustione dei motori a benzina, il parametro decisivo è il controllo della quantità di aria e carburante immesso nei cilindri. Noi, per ottimizzare i consumi, abbiamo agito sul controllo dell’aria”. In questo modo, rispetto a un tradizionale motore a benzina, il sistema MultiAir offre più potenza massima e più coppia ai bassi regimi; riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2 e massima prontezza ai comandi dell’acceleratore.

Il nuovo motore della 500 vede la luce nello stabilimento Fiat polacco di Bielsko Biala e viene prodotto al ritmo di 450 mila unità all’anno. Andrà sicuramente ad equipaggiare nel futuro altri modelli del Gruppo Fiat e addirittura potrebbe anche essere ceduto ad altri costruttori. La city car TwinAir ci ha fatto compagnia in un breve giro di prova in pieno centro a Torino, lungo il Po nel parco del Valentino e sulla tangenziale. Due cose subito ci hanno impressionato, nel bene e nel male: l’eccezionale ripresa ai bassi regimi ma purtroppo anche il fastidioso rumore che emette il motore a due cilindri. I tecnici della Fiat lo chiamano sound, ma personalmente è tutto fuori che musica. Per il resto la vettura è fantastica, si guida a meraviglia ed è divertente.

Questo nuovo sistema TwinAir è il regalo che Fiat fa alla 500 per i suoi 3 primi anni di vita. Al lancio della nuova 500 nel luglio del 2007 i responsabili della Casa torinese avevano promesso ogni anno una grande novità di prodotto. Infatti nel 2008 è arrivata la 500 Abarth e l’anno successo la 500 C cabrio; oggi la TwinAir. Ma 500 se lo merita, visto il successo che sta ottenendo in tutto il mondo ma soprattutto nelle grandi capitali europee. A tre anni dal lancio, la city car della Fiat ha già raggiunto il traguardo del mezzo milione di unità vendute, tre quarti delle quali sono rappresentate dalle versioni top di gamma. E vai dunque, a gonfie vele,  sulla 500.

ARTICOLI CORRELATI