Fiat Fastback Abarth, la concept car si fa sportiva

Fiat Fastback Abarth è la versione sportiva del SUV Coupè che ha debuttato in anteprima come concept al Salone di San Paolo

Non è ancora entrata in produzione, eppure la Fiat Fastback viene già proposta in versioni che differiscono da quella standard. Il successo ottenuto dall’auto presentata come concept al Salone di San Paolo in Brasile lo scorso anno ha ispirato i designer, convinti che la Fastback possa arrivare alla produzione di serie. Deve averlo pensato l’artista russa Nikita Aksyonov, graphic designer di San Pietroburgo, che si è divertita a trasformare il SUV coupè, che ora diventa Fiat Fastback Abarth.

Dopo aver dato vita alla BMW Serie 3 Pick-up, a un’utilitaria Ferrari e a una Peugeot 3008 Cabriolet, Nikita si dedica ora alla Fastback Abarth, ipotetica versione sportiva caratterizzata dal logo dello scorpione. La versione pepata della Fastback di Fiat è in realtà molto meno campata in aria di quanto si possa pensare. Sì, perché il segmento dei SUV sportivi è in crescita esponenziale e se davvero la Fiat Fastback dovesse debuttare sui mercati internazionali, una versione grintosa firmata Abarth potrebbe davvero entrare a listino.

Esteticamente la Fiat Fastback Abarth si distingue per il tettuccio arcuato, il posteriore muscoloso, il frontale aggressivo e un aspetto complessivo piuttosto massiccio. Al momento non ci sono ipotesi per quanto concerne i motori.

ARTICOLI CORRELATI