NUOVA
USATA
OPEL

Fiat Sedici – Test Drive

Su strada Abbiamo avuto modo di testare la nuova Fiat Sedici lungo gli scenari più diversi: lungo le trafficate strade di Torino, tra provinciali e tratti autostradali per coprire la distanza tra il capoluogo piemontese e Balocco, infine lungo gli insidiosi percorsi allestiti nel tecnologico centro prove Fiat. In particolare ci ha impressionato positivamente il […]

Su strada

Abbiamo avuto modo di testare la nuova Fiat Sedici lungo gli scenari più diversi: lungo le trafficate strade di Torino, tra provinciali e tratti autostradali per coprire la distanza tra il capoluogo piemontese e Balocco, infine lungo gli insidiosi percorsi allestiti nel tecnologico centro prove Fiat. In particolare ci ha impressionato positivamente il potente 2.0 Multijet da ben 135 cavalli, che abinato alla leggera SUV italiana fa letteralmente faville. Pronto a tutti i regimi, quasi brutale nelle progressioni, consente di disimpegnarsi in ogni situazione in un baleno. Allo stesso tempo, la grande coppia motrice consente di scivloare nel traffico con un filo di gas, senza stress e mantenendo bassi i consumi di carburante.

La nuova Fiat Sedici è equipaggiata con due inediti motori (1.6 16v da 120 CV e 2.0 Multijet 16v da 135 CV) abbinati rispettivamente a cinque e sei marce, caratterizzati da innesti precisi e carichi contenuti (per alcuni mercati esteri è disponibile anche un cambio automatico a 4 marce per la versione 1.6 benzina con trazione 4×2). Omologati Euro 5, i due propulsori vantano una notevole riduzione di emissioni di CO2 rispetto ai motori della gamma precedente. Infatti, rispetto al 1.6 da 107 CV, il nuovo motore da 120 CV fa registrare (oltre ad una potenza maggiore di 13 CV) una diminuzione di circa il 10% sia nella versione 4×2 sia in quella 4×4. In maniera ancora più significativa, rispetto al 1.9 Multijet da 120, il nuovo 2.0 Multijet da 135 CV (oltre ad una potenza maggiore di 15 CV) abbatte del 20% le emissioni di CO2 della versione 4×4 (scendono del 17% nel 4×2). Dunque, questi valori pongono il Nuovo Sedici ai vertici della categoria confermando il continuo impegno del brand Fiat nel coniugare “fun to drive” e tutela ambientale. Nel corso della nostra prova abbiamo potuto apprezzare l’efficacia del sistema Traction+, innovativo dispositivo di controllo della trazione che incrementa la motricità del veicolo su terreni difficili e a scarsa aderenza. in abbinamento agli pneumatici M+S (mud and snow, fango e neve) froniti come primo equipaggiamento, il Traction+ rende la Sedici, compatta e leggera, praticamente inarrestabile.

Da sottolineare che, a fronte di un sensibile contenimento dei consumi e delle emissioni, la nuovo Sedici 2.0 Multijet da 135 CV vanta performance ai vertici della categoria: la velocità massima è di 190 km/h mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 10,5 secondi (i valori per la vettura a trazione integrale sono rispettivamente di 180 km/h e 11,2 secondi). In più, aumenta l’elasticità della vettura grazie ad una coppia di 320 N/m che raggiunge il massimo dell’erogazione a 1.500 giri/min. I prezzi della nuova Fiat Sedici partono da 18.501 Euro.

ARTICOLI CORRELATI
OPEL
OPEL
TUTTO SU Fiat Sedici
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV