Fiat Panda, le dotazioni di serie su tutti gli allestimenti

La citycar torinese offre un’ampia gamma di motorizzazioni e allestimenti. I prezzi partono da 10.585 euro. Tra le rivali ci sono la Chevrolet Spark, la Hyundai i10 e la Volkswagen Up!

Si distingue per le forme bombate che la rendono accattivante. La citycar Fiat Panda è agile e confortevole nei contesti urbani, grazie a una buona visibilità. Presenta un abitacolo sfizioso e ben insonorizzato, comodo per quattro adulti. Quattro gli allestimenti disponibili: Pop, Easy, Lounge e Trekking. Ampia pure la gamma di motorizzazioni, con la possibilità di scegliere tra ben quattro alimentazioni diverse: benzina, diesel, Gpl e metano.

Dotazioni
Di serie, tu tutte le versioni della Fiat Panda, i cerchi da 14 pollici, il servosterzo elettrico Dualdrive con modalità “City”, gli alzacristalli elettrici anteriori, la chiusura centralizzata, l’Abs con ripartitore e controllo dinamico della frenata, i poggiatesta anteriori anticolpo di frusta, quattro airbag (conducente, passeggero e window bag), il sistema Gsi (Gear Shift Indicator, l’indicatore del cambio che avverte il guidatore quando è il momento ideale per cambiare marcia, in modo da ottimizzare i consumi), il kit di riparazione degli pneumatici Fix&Go, la presa di corrente da 12V, il trip computer, i paraurti in tinta con la carrozzeria (completi di inserti paracolpi), il volante regolabile in altezza e il sistema di rifornimento “Smart Fuel”.

ARTICOLI CORRELATI