Ford nuova C-Max – Test Drive per la familiare rinnovata nell’estetica

Testata l'auto familiare C - Max firmata Ford, degna rivale di Renault Scenic, Citroen C4 Picasso e Volkswagen Touran

Ford nuova C-Max – Long Test Drive

Abbiamo testato l’auto ideata per la famiglia firmata Ford, la nuova C – Max, lo ammettiamo l’impressione finale è più che buona. La Ford C – Max conferma le sue precedenti caratteristiche, ampia abitabilità, comfort interno, i sedili posteriori si sono rivelati comodi e gestibili. Migliorati i dettagli, interni ed esterni, il frontale ridisegnato evidenziato da linee decise che ne esaltano il movimento globale, il risultato è una forma maggiormente sportiva pur trattandosi di una monovolume. La prima cosa che notiamo appena ci consegnano l’auto sono le parti ridisegnate, fari, fendinebbia, paraurti, griglia, cofano, l’insieme non è niente male.

Il paraurti anteriore è costituito da un solo elemento modellato che incorpora la nuova griglia inferiore assicurando un notevole movimento. Sul posteriore, la nuova C-MAX presenta un nuovo paraurti più liscio, tondo e leggermente più profondo. Uno degli elementi chiave del posteriore sono i nuovi gruppi ottici verticali con tecnologia LED, lenti trasparenti, che determinando un look moderno e pulito. Ottima capacità del bagagliaio, i sedili posteriori si possono ribaltare o rimuovere facilmente, basta spingerli in avanti e sollevarli. Questo particolare permette di aumentare il vano bagagli e consente di gestire lo spazio al meglio. Dal punto di vista della sicurezza il Sistema di Protezione Intelligente Ford (IPS) comprende dotazioni di sicurezza attiva come ABS, EBD, EBA ed ESP, l’intero sistema aiuta il guidatore a fronteggiare situazioni critiche con un margine superiore di sicurezza, mentre per la sicurezza passiva la C-Max presenta una resistente carrozzeria e una cellula passeggeri rigida. Presenti tutti gli airbag, frontali e laterali oltre agli airbag a tendina per la prima e seconda fila di sedili.

ARTICOLI CORRELATI