Honda E: la nuova city car per il mercato europeo

Honda ha appena svelato il nome della nuova city car full electric che verrà presto immessa nel mercato del nostro continente. La casa giapponese punta alla commercializzazione in Europa, entro il 2025, di auto dotate esclusivamente di propulsori alternativi

Honda si gioca un’altra importante carta nella partita della mobilità a zero emissioni in Europa svelando il nome della prossima city car elettrica (Honda E) e confermando il propulsore ibrido anche sulla nuova Jazz.

Honda E, la nuova full electric giapponese

La Casa giapponese rende ancora più green la sua visione elettrica per il mercato europeo, confermando il nome della sua prima city car completamente elettrica – si chiamerà Honda E – e annunciando che la nuova Jazz sarà equipaggiata con la tecnologia ibrida di ultima generazione i-MMD (Intelligent Multi-Mode Drive). Come confermato in occasione dell’ultimo Salone di Ginevra che si è tenuto lo scorso marzo, Honda punta alla commercializzazione in Europa, entro il 2025, auto dotate esclusivamente di propulsori alternativi. Honda E, presentata come prototipo a Ginevra, è il primo modello della Casa a sfruttare una piattaforma EV dedicata, ed è caratterizzata da un design esclusivo ed una tecnologia di ultima generazione.

La nuova city car offrirà un ricco livello di dotazioni e si contraddistinguerà per la guida sportiva, la trazione posteriore e il propulsore elettrico avanzato. Ma non è tutto. La tecnologia ibrida i-MMD (che entro il 2025 sarà disponibile anche sulle auto dei segmenti più piccoli), in procinto di debuttare sulla Jazz di nuova generazione, ha debuttato in anteprima europea, lo scorso febbraio, sul nuovo CR-V Hybrid. La Jazz di nuova generazione sarà presentata in anteprima mondiale al Salone di Tokyo del prossimo autunno.

ARTICOLI CORRELATI