Honda

Honda

VOTO 4/5 su 106 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!

Honda è un brand giapponese di automobili e motocicli, fondato da Soichiro Honda ad Hamamatsu nel 1948.

STORIA DEL BRAND

La storia di Honda, simbolo della ricostruzione postbellica in Giappone, è strettamente collegata a quella del suo fondatore, Soichiro Honda, che inizia in giovane età a lavorare in un’officina meccanica e a partecipare alle prime competizioni sportive dell’epoca. Nel secondo dopoguerra, per far fronte alla penuria di carburante e alla necessità di muoversi, Honda progetta una bicicletta spinta da un piccolo motore di 50 cc: il suo nome è Honda A-Type. Nel 1948 fonda l’azienda che porta il suo nome e che è impegnata fino a metà degli anni Sessanta nella costruzione di motociclette. Lo slogan “The power of dreams” nasce proprio da un modello di questo periodo, Honda D-Type, una moto di successo nota anche come “Dream” che apre alla casa giapponese le frontiere del mercato americano. Negli anni Sessanta Honda partecipa alle competizioni internazionali con buoni risultati, ma la svolta avviene nel 1962 con la produzione delle prime minivetture con motori di piccola cilindrata e poco più avanti con il debutto in Formula 1. Negli anni Settanta arrivano due vere e proprie icone: la moto CB750 Four e la piccola due volumi Civic, la cui storia dura ancora oggi e che di fatto segna l’ingresso di Honda nel mondo delle case costruttrici di automobili. Dopo aver fatto parte di British Leyland negli anni Ottanta, oggi Honda costituisce un gruppo a se stante di cui fanno parte Honda Motor e Acura, un marchio di lusso creato per il mercato nordamericano.

CARATTERISTICHE DISTINTIVE

Honda è da sempre all’avanguardia nell’innovazione tecnologica: suoi sono i brevetti il motore V-Tec a fasatura variabile delle valvole, la trasmissione a variazione continua CVT, i primi airbag laterali a tendina. È inoltre una delle realtà più impegnate nella robotica e nello sviluppo dell’intelligenza artificiale, competenze che applica anche nella progettazione delle proprie automobili. L’immagine della marca è fortemente condizionata dai successi nelle corse, soprattutto in Formula 1 e MotoGp.
Dal punto di vista estetico le vetture Honda sono caratterizzate dal frontale con le grandi prese d’aria e la stretta griglia anteriore che comunica un carattere aggressivo. Anche le linee laterali sono studiate in funzione del movimento e dell’aerodinamica. Caratteristica comune a tutti i modelli Honda è la posizione di guida, decisamente sportiva, oltre alla grande dotazione di tecnologia che, secondo i progettisti giapponesi, rende sempre più sottile il confine tra mezzi di trasporto e veri e propri robot multifunzionali.

MODELLI ICONICI

Tra i modelli che hanno segnato la storia di Honda, un posto di rilievo spetta alla berlina a due volumi Honda Civic, nata nel 1972 e tuttora in produzione. Un successo dovuto inizialmente ai consumi ridotti (vede la luce negli anni della crisi petrolifera), poi consolidato grazie ad un’impostazione sempre più sportiva e all’adozione di motori grintosi. Altri modelli di grande successo internazionale per molti anni sono la berlina Honda Accord, la coupé Honda Legend e l’affascinante spider Honda S2000 (1998) che può essere considerata la capostipite dello stile attuale, improntato alla semplicità e al piacere di muoversi. Oggi la gamma va dalla monovolume Honda Jazz, piccola ma di carattere, alla supersportiva Honda NSX, dalle linee studiate in galleria del vento. La casa giapponese vanta una presenza importante anche nel segmento dei SUV, con il compatto Honda CR-V e Honda HR-V, di medie dimensioni.

Seleziona i modelli Honda e scoprine le caratteristiche