USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Il camion elettrico di Futuricum ha un’autonomia da record… che supera i 1000 km!

Con un pacco batterie da 680 kWh, questo camion Volvo modificato ha percorso 392 giri del circuito di prova di Continental (lungo 2,8 km) in 23 ore

Vi è piaciuto il record di autonomia messo in cassaforte dalla Hyundai Kona Electric? Allora quello che è riuscito a fare questo camion elettrico della Volvo vi stupirà: allestito da DPD Switzerland (perchè destinato alle consegne) in collaborazione con Continental e Futuricum, questo autoarticolato è stato messo alla prova sul circuito di prova di Hannover, in Germania, dove è riuscito a raggiungere il record assoluto di percorrenza massima con la singola ricarica per la sua categoria.

Si tratta di un vero e proprio record del mondo, perchè il Volvo modificato da Futuricum, azienda specializzata nella realizzazione di camion a zero emissioni, è stato capace di raggiungere la vetta di 1.099 km prima di fermarsi, nell’arco di un test in pista della durata di 23 ore alla velocità media di 50 km/h. Due gli autisti coinvolti, che si sono alternati al volante in turni della durata di circa 4 ore e mezza l’uno per 392 giri complessivi – ognuno della lunghezza di 2,8 km.

Ciò è stato possibile grazie alla particolare configurazione del camion di Futuricum, equipaggiato con un motore di 690 cavalli e un pacco batterie di 680 kWh che, di fatto, è anche il più grande realizzato in Europa per un veicolo del genere. Le condizioni scelte per il test, inoltre, hanno previsto una massa in movimento di sole 15,5 tonnellate (l’autoarticolato, infatti, era vuoto e non trasportava nulla) e degli pneumatici speciali ad alta efficienza e bassa resistenza al rotolamento forniti da Continental, che hanno aiutato a contrastare le basse temperature e il forte vento contrario tipico della zona.

 

TUTTO SU Volvo
Articoli più letti
RUOTE IN RETE