Jaguar C-X75

Jaguar conferma che la supercar C-X75 entrerà in produzione, con una serie super limitata da 250 esemplari. Prestazioni, emissioni e consumi si preannunciano eccezionali grazie ad un sistema ibrido da 507 CV

La nascita dell C-X75
La concept car C-X75 di Jaguar entrerà ufficialmente in produzione come confermato dallo stesso marchio britannico, diventando di fatto il modello tecnologicamente più avanzato nella gamma della casa del giaguaro, oltre ad offrire prestazioni pari alle vetture di serie più veloci al mondo, nonostante  l’utilizzo di una tecnologia ibrida.
Come dice lo stesso Adrian Hallmark, Jaguar brand Director, ““La gente si aspetta che Jaguar sia innovativa – e ciò avviene quando Jaguar è al suo top, la C-X75 ha ricevuto una incredibile accoglienza come concept car. Ci siamo basati su questo impulso e c’è chiaro business case per questo esclusivo modello. Nessun altro veicolo come questo potrà meglio indicare la rinnovata fiducia e l’eccellenza nell’innovazione tecnologica.”

Jaguar C-x75 è sportiva ma anche ecologica
Questo gioiello nasce da una collaborazione con Williams F1, che è pronta a fornire il suo know-how ingegneristico ad esempio per quanto riguarda la parte aerodinamica, l’utilizzo del carbonio composito e le tecnologie ibride.
Non solo un’auto estremamente sportiva tuttavia, ma anche e soprattutto altamente ecologica con i suoi 99g/km di emissioni di CO2. Jaguar ha infatti confermato lo sviluppo di un sistema di trazione ibrido benzina-elettrico costituito da un motore turbo 1.6 a 4 cilindri e una coppia di motori elettrici posizionati sull’asse anteriore e posteriore.

Il sistema elettrico ha un’autonomia di 60 km e performance che permettono di raggiungere i 100 km/h in 6 secondi, tempo che si riduce a soli 3 secondi quando anche il propulsore tradizionale entra in funzione, fino a raggiungere una velocità di 322 km/h

Ulteriori spiegazioni arrivano da Bob Joyce, Group Engineering Director di Jaguar, che afferma: “Le compatte dimensioni del motore ci hanno permesso di posizionarlo nella parte bassa della vettura in modo da ottenere un ottimale distribuzione del peso e di mantenere la silhouette mozzafiato della concept car. Tutto ciò renderà in buona fede la Jaguar C-X75 una supercar ibrida, in grado di fornire silenziosità d’esercizio e una notevole  autonomia di oltre 50 km con la propulsione elettrica”.

 

Il prezzo della C-X75
Il prezzo finale di un tale gioiello di tecnologia sarà compreso tra le 700.000 e le 900.000 sterline, quindi diciamo oscillerà attorno al milione di euro.

ARTICOLI CORRELATI