USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Jaguar XKR-S

È la più potente Jaguar mai prodotta in serie: raggiunge i 300 all'ora con emissioni di CO2 pari a 292 grammi per chilometro:

Si chiama Jaguar XKR-S ed è la più potente auto di serie mai prodotta della britannica. L’ultimo bolide della casa inglese ha incantato il pubblico del Salone di Shanghai 2011.  Lanciata proprio in occasione della ricorrenza del mezzo secolo di Jaguar E-Type, questo modello unisce il passato e il futuro della casa inglese. Jaguar XKR-S monta sotto il cofano un rinnovato motore 5 litri V8 sovralimento ed è equipaggiata anche con rivisitate sospensioni per dare maggior rigidità e reattività. Il design è aerodinamico d arricchisce la gamma XK con un modello accattivante nel segmento delle Granturismo di lusso.
Il nuovo primato Jaguar è legato all’adozione del propulsore AJ-V8 Gen III R ad iniezione diretta con sovralimentazione maggiorata che assicura 550cavalli  di potenza con una coppia massima di 680Nm che consente a XKR-S di raggiungere i 300 chilometri all’ora. Lo spunto da 0 a 100 è di 4,4 secondi.
Per raggiungere questa velocità sono state introdotte modifiche aerodinamiche impercettibili: “Come la XKR-S si avvicina alla sua velocità massima, si evidenzia la necessità di canalizzare l’aria in modo preciso sopra, sotto e intorno alla vettura al fine di mantenere la stabilità e garantire un progressivo carico aerodinamico anteriore e posteriore. Per questo è stata raggiunta una riduzione della portanza del 26 per cento”, chiarisce una nota del costruttore.
I cambiamenti più importanti sono stati effettuati nella parte anteriore della vettura con un nuovo disegno del paraurti mentre ai bordi più esterni dei parafanghi anteriori, fessure verticali incanalano l’aria lungo i fianchi della vettura. I sottoporta più larghi garantiscono una maggiore stabilità direzionale alle alte velocità.  Infine, per poter bilanciare l’anteriore e sollevare il posteriore, XKR-S adotta un’ala a sé stante, una novità nella gamma XK.
Malgrado queste prestazioni da brivido, la granturismo britannica emette meno di 300 grammi di CO2 per chilometro (292): “È l’unica della sua categoria”, precisa Jaguar. Si tratta di un effetto combinato tra la razionalizzazione del motore e la leggera (ma robusta) architettura in alluminio che ottimizza l’agilità, ma anche le prestazioni.
L’abitacolo Jaguar è stato rivisitato negli interni arricchiti da nuovi sedili in pelle con effetto fibra di carbonio e dotati di 16 regolazioni. La riprogrammazione del sistema Adaptive Dynamics consente al guidatore di spingersi fino ai limiti più estremi della guidabilità.
Jaguar XKR-S è lunga 4,794 metri e pesa 1.753 chilogrammi. Nel ciclo misto, con un litro percorre  8,13 chilometri. L’esclusiva Jaguar è presente fra i saloni del Motor Show 2011 a Bologna

TUTTO SU Jaguar
Articoli più letti
RUOTE IN RETE