Jeep Wrangler Polar in vendita da gennaio 2014 l’edizione speciale

La nuova Jeep Wrangler Polar in edizione limitata viene messa in vendita da gennaio 2014. Dotata di motore turbodiesel da 2.8 litri è capace di 200 CV e 460 Nm di coppia massima

La nuova personalizzazione della Jeep Wrangler Polar è disponibile da metà gennaio nei concessionari Jeep in Italia. L’auto, pensata per gli appassionati della guida 4×4, debutta in anteprima allo spazio Jset Club, l’angolo Jeep di Courmayeur. La versione novità della Jeep Wrangler viene commercializzata nella configurazione a due porte, ma anche in quella a quattro porte Jeep Wrangler Unlimited. Entrambi gli equipaggiamenti sono dotati di motore turbodiesel da 2,8 litri e di cambio automatico a cinque marce, per una potenza totale di 200 CV (147 kW) a 3.600 giri/min e una coppia di 460 Nm a 1.600 – 2.600 giri/min.

La nuova serie Polar, del tutto speciale e rinnovata, mette a fuoco l’anima avventurosa e le capacità di Wrangler come fuoristrada.  L’allestimento è del tutto inedito, viene realizzato ispirandosi al clima rigido ed ai percorsi estremi delle aree antartiche. La vocazione della Jeep viene confermata dal badge Polar che riporta le coordinate di Vostok in Antartide, località che ha toccato il picco massimo con la temperatura più rigida al mondo, pari a -89,2°C.

Gli esterni
La nuova Polar si basa sulla Sahara di Jeep Wrangler, presentando però numerose innovazioni nell’allestimento. La versione novità, infatti, si caratterizza per alcuni elementi come la nuova griglia a sette feritoie di colore nero lucido, il copriruota di scorta rigido in tinta carrozzeria, il cofano motore rialzato, l’hard top modulare Freedom TopTM in tinta con la carrozzeria e i cerchi in lega da 18” Gloss Black.  Tocco finale per un’ulteriore personalizzazione viene dato dalle decalcomanie con il profilo a tre colori delle montagne, ada appicare lateralmente sul cofano e sullo sportello carburante nero Mopar ®. Wrangler Polar è disponibile nella  tonalità ‘Hydro Blue’ e nei colori ‘Billet Silver Metallic’ e ‘Bright White’, entrambi disponibili nella gamma Wrangler commercializzata in Italia.

Gli interni
La personalizzazione della serie speciale è visibile anche all’interno: spiccano i sedili in pelle nera con impunture Pearl White e logo ‘Polar’. L’equipaggiamento di serie offre, in aggiunta, volante nero che richiama il motivo dei sedili ed inserti lucidi Ceramic White. Le cuciture a vista dettagliano anche i braccioli. La stessa tinta riveste le cornici dell’esclusivo quadro strumenti caratterizzato dallo sfondo blu e logo Polar che dona un’eslusività ulteriore agli interni della serie speciale di Jeep Wrangler.

L’allestimento
Pensata per affrontare i percorsi più impegnativi, la nuova versione Polar dispone dell’assale anteriore Dana 30 e del poderoso assale posteriore Dana 44. Le capacità come fuoristrada della gamma Wrangler sono garantite dal sistema di trazione integrale part-time Command-Trac NV241, inseribile ‘shift-on-the fly’ a due velocità con rapporto per le marce ridotte di 2.72:1. Si garantisce la massima sicurezza in situazioni di scarsa aderenza: grazie al differenziale posteriore autobloccante Trac-Loc è possibile avere più stabilità anche nei momenti più ostici.

L’equipaggiamento

La comodità a bordo è garantita per tutti gli occupanti, grazie all’allestimento degli interni che sapientemente calibra comfort e funzionalità. Jeep Wrangler Polar vanta, infatti, sedili anteriori riscaldabili, sedile del guidatore regolabile in altezza, computer di bordo EVIC, cruise control e sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UConnect™ GPS con schermo ‘touchscreen’ da 6,5”, hard disk da 40 gigabyte, porta USB, ingresso AUX e lettore DVD video.

ARTICOLI CORRELATI