USATA
cerca auto nuove
NUOVA

La Ferrari perfetta da mettere in salotto? La F2003-GA di Michael Schumacher!

Il prossimo 6 novembre a Londra la casa d'aste RM Sotheby's metterà in vendita la show car della Ferrari F2003-GA, iridata nel 2003 con il pilota tedesco nato a Kerpen

Vi state chiedendo quali sono le monoposto da Formula 1 più famose e vincenti della storia? Vi diamo qualche nome: McLaren MP4/4, Williams FW14B… ma anche le varie Ferrari del grande Michael Schumacher dei primi anni 2000, a partire dalla F1-2000 con cui il tedesco riportò l’iride a Maranello dopo 21 anni di astinenza fino all’irreprensibile F2004, grazie alla quale conquistò il suo settimo Titolo Mondiale in carriera.

Le “Rosse”, tuttavia, sono tra le più rare che possono essere trovate in vendita all’asta: sono perle preziosissime, da custodire con gelosia e da coccolare con amore incondizionato. Dopo la primissima 412T2 del 1995, con cui Schumi fece i suoi primi test sul circuito di Fiorano, e la pluri-decorata F2002, oggi l’ultima rimasta disponibile è la bellissima F2003-GA proposta da RM Sotheby’s, che sarà messa all’asta a Londra il prossimo 6 novembre.

Con il numero di telaio N81, questo modello è di fatto la “show car” che servì per la presentazione della monoposto di Schumacher e Barrichello nel 2003: non è quindi provvista di motore e cambio, ma questo non le toglie l’esclusività di pezzo da collezione rarissimo e unico nel suo genere. Proprio come gli esemplari che corsero in gara, infatti, è equipaggiata con sospensioni in fibra di carbonio, cinture Sabelt, cerchi BBS, pneumatici Bridgestone Potenza, pinze freno della Brembo e volante specifico creato in collaborazione con Magneti Marelli.

Con un palmares di sette vittorie, cinque pole position e cinque giri veloci, questa Ferrari F2003-GA (acronimo di Gianni Agnelli, scomparso poco prima dell’inizio della stagione) è stata principalmente utilizzata per scopi promozionali ed è rimasta di proprietà della Scuderia di Maranello fino al 2014, quando venne acquistata da un collezionista tramite la concessionaria Graypaul di Nottingham. Il prezzo per portarla a casa? Per il momento la base d’asta è fissata a 145.000 Euro, ma ci aspettiamo che possa raggiungere quote molto più elevate: sarebbe bello averla in salotto, vero?

TUTTO SU Ferrari
Articoli più letti
RUOTE IN RETE