La Polizia Stradale pronta a 10mila controlli extra sulle gomme auto

Dal 20 aprile al 31 maggio scatta l'operazione Vacanze Sicure in Auto 2018, che prevede 10 mila controlli extra sugli pneumatici da parte delle forze dell'ordine. Ecco le regioni in cui è attiva la campagna.

Dal prossimo 20 aprile e fino al successivo 31 maggio scatterà l’operazione “Vacanze Sicure” – che quest’anno coinvolgerà ben sette Regioni italiane: Lombardia, Veneto, Liguria, Lazio, Umbria, Abruzzo e Molise. Al via quindi gli oltre 10 mila controlli a cui saranno sottoposte altrettante vetture per valutare le condizioni di almeno 40 mila pneumatici. L’iniziativa è promossa da “Pneumatici sotto controllo” e – ovviamente, Polizia Stradale.

Si tratta quindi del 15° anno in cui uno stuolo di pattuglie della Polizia Stradale si prenderà la briga di sottoporre migliaia di gomme degli automobilisti a scrupolosi controlli. In particolare sarà quindi presa in considerazione l’altezza del battistrada, ma anche l’omologazione degli pneumatici – e la corrispondenza tra le misure di quelle montate e quanto sancito sul libretto di circolazione di ogni auto.

Un’iniziativa che punta tutto sul concetto di “sicurezza stradale”, non smetteremo mai di ripetere quanto le gomme rappresentino l’unico punto di contatto tra la nostra vettura e la strada che stiamo percorrendo – ma che guarda anche all’ambiente. Va infatti ricordato come ad esempio – uno pneumatico “sgonfio” non sia solo un papabile responsabile d’incidente, ma anche la causa di un maggior consumo di carburante e di conseguenza d’inquinamento.

Il bilancio dell’operazione “Vacanze Sicure” dello scorso anno è da considerarsi più che positivo. Nel 2017 sono state infatti controllate circa 13 mila automobili – riscontrando il 5% di “gomme lisce” e quasi l’8% di equipaggiamento non omologato o con misura errata. Ma il dato che fa meglio comprendere quanto sia fondamentale tenere a mente il controllo delle proprie gomme è rappresentato dal 37% di automobilisti: ancora a spasso con le gomme invernali!

ARTICOLI CORRELATI