Lancia Delta prestazioni e consumi dei 1.4 Multiair e 1.6 Multijet

Il 1.4 Multiair a benzina da 140 CV e il 1.6 Multijet a gasolio da 105 CV o 120 CV coniugano la potenza con la tutela dell’ambiente e il risparmio

Due motorizzazioni parallele: cilindrata media, buone performance, consumi contenuti ma alimentazione differente. La Lancia Delta presenta, nella sua ampia gamma, due propulsori su cui spesso cade l’occhio di chi non vuole spendere troppo senza tuttavia rinunciare al divertimento. Si tratta del 1.4 Multiair a benzina da 140 CV e del 1.6 Multijet a gasolio, in grado di erogare 105 CV o 120 CV (in base all’allestimento).

 

Entrambi i motori sono sovralimentati. Nonostante questo, però, i consumi si mantengono bassi, così come le emissioni. Per percorrere 100 chilometri, il 1.4 Multiair ha bisogno di 5,7 litri di benzina nel ciclo combinato, che diventano 4,8 litri per i viaggi fuori città.

 

I consumi di Lancia Delta

La centralina elettronica varia l’apertura delle valvole di aspirazione in base alla richiesta di aria, con effetti benefici sul risparmio di carburante. Il sistema Start&Stop, inoltre, spegne il motore in maniera automatica quando l’auto si ferma, per poi rimetterlo in moto al momento della ripartenza. Le emissioni così si attestano sui 132 g/km. La tutela dell’ambiente è uno dei principi ispiratori anche del 1.6 Multijet, con 120 g/km di CO2. Il motore diesel, silenzioso ed ecologico, consuma 4,6 litri di carburante ogni 100 chilometri nel misto (3,7 nel ciclo extraurbano). Nella versione da 120 CV i numeri salgono a 4,7 litri nel combinato e 4,2 litri in autostrada.

 

Le prestazioni dei motori 1.4 Multiair e 1.6 Multijet

Per quanto riguarda le prestazioni, i 140 CV del 1.4 Multiair permettono di raggiungere una velocità di punta di oltre 200 km/h. Grazie a una coppia massima di 230 Nm (fornita a 1750 giri/minuto), l’accelerazione da 0 a 100 km/h è di 9,2 secondi. I 105 CV del 1.6 Multijet, invece, spingono fino a 187 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 11,3 secondi e una coppia massima di 290 Nm a 1500 giri/minuto.

 

Prestazioni leggermente migliori per la versione da 120 CV. La velocità massima sale a 194 km/h, così come l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 10,7 secondi. La coppia massima, invece, raggiunge i 300 Nm a 1500 giri/minuto. Il comfort di guida è comunque assicurato, in entrambi i casi.

ARTICOLI CORRELATI