USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Lancia Musa: Test Drive della compatta di casa Lancia che ha riscosso grande successo

Successo travolgente per l'ammiraglia di casa LAncia che si conferma in tutto e per tutto una vettura elegante, dinamica, originale ed efficiente

Lancia Musa: Test Drive. Già nel giorno della sua presentazione internazionale, tra le province di Venezia e Treviso, Infomotori.com l’aveva detto: Lancia Musa sarà un successo. Facile prevederlo? Mica tanto, perché la quantità di proposte del segmento “multispazio compatte” ed il concomitante arrivo dell’altrettanto elitaria Mercedes Classe A potevano rappresentare un grosso limite…anche per una vettura ben disegnata e costruita come Musa.
Numeri alla mano invece, la piccola Lancia consegna un bel punto percentuale di distacco alla blasonata “stellina”, arrivando a posizionarsi al quarto posto della classifica di categoria preceduta solamente da Renault Scenic, la cugina Fiat Idea ed Opel Meriva. Musa dunque, bissa il successo di Ypsilon – anch’essa oltre ogni aspettativa commerciale – giocando sullo spazio interno, lo stile raffinato e tecnologie all’avanguardia.
Design: sintesi di stile e versatilità La compatta Lancia prosegue il lavoro di interpretazione e rinnovamento della tradizione del Marchio sviluppato dal Centro Stile Lancia a partire dalla concept car Dialogos. Sono presenti tutti gli elementi che caratterizzano le ultime vetture della Marca: family feeling forte e coerente, eleganti richiami agli stilemi classici Lancia, ma anche una lettura estremamente moderna dell’evoluzione stilistica dell’auto nei segmenti premium.
Lancia Musa si presenta con un’estetica unica e armonica, dove tutti i tratti convergono verso l’anteriore creando un effetto di grande forza e dinamismo. Il frontale, è impreziosito dalla generosa calandra incastonata tra i fari affusolati: come sempre, i fregi cromati convergono sul logo centrale, posto in bella vista al centro e in alto, mentre il paraurti anteriore è stato “tracciato” come un segno orizzontale perfettamente integrato ai volumi di calandra e gruppi ottici.
Al posteriore, il generoso portellone è racchiuso tra i fanali a sviluppo verticale. La superficie della fiancata è estremamente elegante e pulita, grazie a due profili che corrono paralleli alla linea di cintura, creando una sfaccettatura che accentua il dinamismo e l’eleganza della vettura.

TUTTO SU Lancia Musa
Articoli più letti
RUOTE IN RETE