USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Mazda CX-30 MY2021: lo Skyactiv-X da 186 CV diventa più potente e pulito

Il modello 2021 della Mazda CX-30 arriverà nei concessionari per la fine di gennaio con una versione migliorata del motore 2.0 Litri Skyactiv-X, che ha visto l'aumento di sei cavalli rispetto alla precedente generazione

Ancora più prestazionale ed efficiente: questo il verdetto sull’ultima evoluzione del motore 2.0 Litri Skyactiv-X della nuova Mazda CX-30 MY2021, in arrivo nei concessionari italiani per la fine del mese di gennaio con un prezzo di partenza a listino di 36.750 Euro. Il lavoro degli ingegneri giapponesi effettuato per migliorare la generazione precedente è stato notevole ed è partito dall’ottimizzazione della piattaforma di base.

La novità più consistente è stata la variazione del rapporto di compressione del sistema SPCCI (Spark Controlled Compression Ignition), portato da 16,3:1 a 15,0:1 con l’effetto di aumentare la stabilità del propulsore durante la fase di innesco del carburante e di ridurre, di conseguenza, l’eventualità di accensioni inattese. Oltre a ciò è stato perfezionato il controllo della combustione, sono stati modificati i pistoni ed è stato aggiornato il software Mazda M Hybrid, deputato alla gestione del sistema ibrido e della tecnologia di bordo della vettura. Il risultato di tali modifiche? Il nuovo motore Skyactiv-X della Mazda CX-30 ora sviluppa 186 cavalli e 240 Nm di coppia massima, a fronte dei precedenti 180 CV e 224 Nm, e si presenta estremamente ottimizzato sotto l’aspetto dei consumi in ordine di marcia che si assestano nel ciclo di utilizzo WLTP a 5,7 L /100 km e 128 g/km di CO2.

Mazda CX-30 2021

Ovviamente questa unità rappresenta il top della nuova gamma 2021 della Mazda CX-30, che arriverà sul mercato anche con il 2.0 Litri Skyactiv-G da 122 e 150 cavalli a sua volta migliorato a livello di emissioni di CO2 al fine di rimanere al di sotto della soglia dei 135 g/km, utile a farlo rientrare all’interno dei nuovi Ecoincentivi proposti dal Governo italiano. La proposta del marchio giapponese, inoltre, prevede che l’unità da 150 CV e lo Skyactiv-X da 186 CV siano equipaggiate anche con il cambio automatico Skyactiv Drive e con la trazione integrale intelligente i-Activ AWD.

Per quanto riguarda le novità estetiche, la nuova Mazda CX-30 MY2021 non cambierà troppo quanto visto sul precedente modello, introducendo all’esterno i soli badge distintivi “e-SKYACTIV G” ed “e-SKYACTIV X”. Nell’abitacolo, invece, le modifiche riguarderanno l’inedito rivestimento nero per la plancia superiore e per le rifiniture, che precedentemente erano di colore blu per gli allestimenti Evolve, Executive ed Exceed. La Exclusive top di gamma, invece, manterrà inalterate le sue caratteristiche, compresa la colorazione marrone degli interni.

L’ultima novità riguarda l’introduzione di una specifica versione “100th Anniversary” con motore 2.0 Litri Skyactiv-X da 186 cavalli e trazione a due ruote motrici con cambio manuale, che arricchisce l’allestimento di serie con la tonalità esterna Snowflake White Pearl e badge dedicati, con i coprimozzi dal motivo esclusivo e con i sedili in pelle Burgundy Red provvisti di poggiatesta con logo griffato. Si tratta di una variante voluta per festeggiare il centenario di attività del marchio giapponese, che proporrà la CX-30 con un prezzo di attacco a listino di 24.950 Euro nel caso del motore Skyactiv-G da 122 cavalli e allestimento Evolve e di 36.750 Euro per lo Skyactiv-X da 186 CV con l’equipaggiamento premium Exclusive.

Mazda CX-30 2021

TUTTO SU Mazda CX-30
Articoli più letti
RUOTE IN RETE