USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Mercedes Classe E Coupè e Cabrio 2020 Restyling, anche per la AMG

Dopo il restyling della berlina e della station wagon, ecco le nuove versioni della Mercedes Classe E in variante Coupè e Cabrio. Il lancio? Nel corso dell'autunno 2020

Il 2020 del Gruppo Mercedes-Benz si sta rivelando particolarmente importante, perchè dopo il lancio delle nuove Classe E berlina e station wagon avvenuto nello scorso mese di marzo, ora è il turno delle varianti Coupè e Cabrio, che come le loro “sorelle” ottengono un restyling importante per fronteggiare al meglio le novità proposte recentemente da BMW. Performance, eleganza e comfort: queste le parole chiave che contraddistinguono la nuova Classe E della Casa della Stella a Tre Punte, rinnovata anche nella versione sportiva AMG da 435 cavalli.

MERCEDES CLASSE E 2020: ANCORA PIÙ SPORTIVA

A livello estetico, le nuove Mercedes Classe E Coupè e Cabrio 2020 presentano un carattere sportivo ancora più evidente, grazie ad alcuni interventi mirati e sapientemente studiati dal Centro Stile della Casa tedesca. Ciò che salta subito all’occhio è il nuovo frontale, che ora presenta un’inedita “forma ad A” che racchiude sia la mascherina del radiatore Matrix che i fari full LED High Performance, per un impatto visivo davvero importante.

Mercedes Classe E Coupè 2020

Il retrotreno, invece, è stato rifinito con delle nuove mascherine circolari per i terminali di scarico, disegnate in questo modo per ottimizzare l’aerodinamica e il flusso d’aria della vettura. Anche la disposizione delle luci posteriori a LED è stata rinnovata, mentre lateralmente, invece, spiccano i nuovi cerchi in lega leggera da 19” a cinque doppie razze, sostituibili a richiesta con quelli da 20” che presentano, tra l’altro, un profilo di attacco più largo.

Insomma, un restyling decisamente improntato alla sportività, ben evidente sia sulla versione Coupè che su quella Cabrio, la quale differisce ovviamente per l’assenza del tettuccio, sostituito dalla classica capote in tessuto richiudibile elettricamente. La Classe E “aperta” è personalizzabile, in aggiunta, con il sistema frangivento AIRCAP, munito di deflettore per ridurre le turbolenze nell’abitacolo, e con l’AIRSCARF, tecnologia di riscaldamento installata nei poggiatesta per poter guidare in modalità “open air” anche quando fa freddo.

Mercedes Classe E Cabrio 2020

MERCEDES CLASSE E 2020: COMFORT SU MISURA

Passando agli interni, si nota subito che gli ingegneri del Centro Stile Mercedes hanno voluto donare un tocco di classe in più alla nuova Classe E Coupè e Cabrio 2020. L’abitacolo, infatti, combina sapientemente il concetto di eleganza con quello di sportività: il volante e i sedili sono stati ridisegnati, con quest’ultimi ora muniti di un sofisticato sistema di regolazione adattivo che identificherà la posizione di guida più idonea al guidatore quando questo si siederà su di essi.

Mercedes Classe E Coupè 2020

Il tutto è inserito in un ambiente in cui la tecnologia la fa da padrone, dal momento che sulla plancia spicca il sistema di infotainment MBUX aggiornato con due display da 10,25 pollici affiancati e personalizzabile dall’utente in ogni sua parte. Tra le sue novità più importanti dobbiamo sottolineare la presenza dell’Energizing Coach, un servizio che raccomanda la modifica più opportuna da effettuare per migliorare il comfort di guida a seconda della situazione e alle esigenze del conducente, e dei pacchetti Urban Guard e Urban Guard Plus, che offrono una sicurezza in più quando la vettura è parcheggiata.

Grandi novità anche in fatto di ADAS: il restyling ha portato in dote un sistema di rilevamento dell’attenzione del conducente, che si attiva qualora quest’ultimo non ponga entrambe le mani sul volante. Questo è possibile grazie a una tecnologia capacitiva che integra una serie di sensori sulla corona dello sterzo, per un sistema che, in caso di mancato intervento del pilota, predisporrà l’arresto di emergenza del veicolo. Non manca il sistema di assistenza alla frenata, operativo anche in curva e nei momenti di attraversamento della corsia, così come altri diversi livelli di intervento grazie al pacchetto Intelligent Drive.

Mercedes Classe E Cabrio 2020

MERCEDES CLASSE E 2020: ARRIVA IL MILD-HYBRID A 48V

In fatto di motorizzazioni, il restyling della nuova Mercedes Classe E Coupè e Cabrio 2020 permetterà a quest’ultima di sfruttare i vantaggi del sistema di elettrificazione a 48V della Casa della Stella a Tre Punte, presente sulla versione top di gamma E220d con propulsore diesel 2.0 Litri da 195 kW e sulla E450 con il sei cilindri 3.0 Litri, che quindi otterranno una soluzione di tipo mild-hybrid con tecnologia EQ Boost per un “surplus” di prestazioni davvero consistente.

Si parla di +15 kW e +180 Nm per la versione a gasolio, mentre quella a benzina riceverà una spinta aggiuntiva pari a 16 kW e 250 Nm, il tutto associato al cambio automatico 9G-TRONIC e alla trazione integrale 4MATIC, che accentua ancora di più il carattere sportivo di queste vetture. La gamma della nuova Classe E, ovviamente, non si ferma qui, perchè sarà disponibile anche nelle versioni “standard” senza sistema ibrido: a gasolio i clienti potranno scegliere tra la E220d da 194 cavalli e la E400d da 340 cavalli, mentre a benzina si potrà spaziare tra la E200 da 197 cavalli, la E300 da 258 cavalli e la E450 da 367 cavalli.

Mercedes Classe E Coupè 2020

MERCEDES CLASSE E 2020: VERSIONE AMG E53 DA 435 CAVALLI SENZA COMPROMESSI

Oltre alle versioni tradizionali, Mercedes ha effettuato il restyling della Classe E Coupè e Cabrio anche per la variante sportiva firmata AMG, la E53 4Matic+ equipaggiata con il sei cilindri 3.0 Litri benzina da 435 cavalli e 520 Nm di coppia massima, opportunamente allestito con il già citato sistema mild-hybrid a 48V con tecnologia EQ Boost.

Riconoscibile per la mascherina frontale a dodici lamelle verticali, i doppi terminali di scarico posteriori, l’impianto frenante con dischi forati da 370mm all’anteriore e 360mm al posteriore e il piccolo spoiler posizionato sul cofano del bagagliaio, la versione AMG E53 4Matic+ può essere ulteriormente impreziosita con il pacchetto Night AMG, con interni rivisti per una maggiore sportività: il volante Performance AMG presenta i pulsanti integrati, mentre i sedili sono in pelle ecologica Arctic Black, con cuciture rosse a contrasto e logo AMG.

Mercedes Classe E Coupè 2020

Dedicato anche il sistema infotainment, che ora ora presenta funzione specifiche e schermate speciali che visualizzano i dati del motore, la marcia inserita, le funzioni Warm-up, Setup, accelerometro e Racetimer. Cinque, invece, i “driving mode”, che consentono di privilegiare l’efficienza di marcia, il comfort di guida o le performance pure: Slippery, Comfort, Sport, Sport+ e Individual.

A livello di motore, questa versione punta tutto sul suo sei cilindri da 3.0 Litri, capace di una velocità massima pari a 250 km/h auto-limitata dall’elettronica di bordo, ma “sbloccabile” fino a 270 km/h grazie all’installazione dell’AMG Driver’s Package. Prestazioni, quindi, di tutto rispetto, che permettono alla AMG E53 4Matic+ di staccare lo 0-100 in 4,4 secondi per la variante Coupè e 4,6 secondi per quella Cabrio, entrambe dotate di trazione integrale con ripartizione variabile della coppia, cambio a nove marce Speedshift TCT AMG e sospensioni pneumatiche Ride Control+ AMG con Adaptive Damping System personalizzabile dal guidatore.

Mercedes Classe E Coupè 2020

TUTTO SU Mercedes Classe E
Articoli più letti
RUOTE IN RETE