Mercedes CLS 63 AMG Tuning da 740 CV

La splendida Mercedes CLS potenziata dalla divisione performance AMG viene accessoriata con un ulteriore pacchetto tuning che porta la potenza massima oltre i 700 cavalli e ad un look aggressivo in nero opaco

Mercedes CLS63 AMG by GSC
Per quanto la divisone ad alte prestazioni AMG si sforzi di elaborare al meglio le sportive Mercedes ci saranno sempre professionisti del tuning in cerca di una versione ancora più estrema, sia per il design esterno che per quanto riguarda le prestazioni.

Potenza aumentata a 740 CV
E’ questo il caso della versione GSC di Mercedes CLS 63 AMG che vede i puledri sotto il suo cofano aumentare fino a 740 CV. Le modifiche iniziano infatti con un kit di potenza per il motore V8 da 5.5 litri che include turbo potenziati, un ulteriore raffreddatore ad acqua, un sistema di scarico realizzato su misura e un aggiornamento ECU per la centralina elettronica.

Prestazioni
Tutti questi elementi concorrono appunto nell’aumentare l’output del motore di oltre 220 CV rispetto alla già prestante versione AMG, per una coppia massima che raggiunge l’incredibile valore di 1.150 Nm. In questo modo le performance raggiunte permettono alla Mercedes CLS di registrare un tempo per lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 3.7 secondi, e un picco di velocità attorno ai 350 km/h.

Kit estetico
Il tuning continua poi con sospensioni configurabili e un set di cerchi in lega da 20 pollici, su cui vengono montati pneumatici Continental. Infine l’aspetto esteriore viene completamente rivisto grazie al bodykit aerodinamico che modifica paraurti, anteriore e posteriore, minigonne, un diffusore in carbonio e uno scarico a quattro tubi. La carrozzeria esterna è rifinita con una colorazione nero opaco, mentre gli interni prevedono rivestimenti interni esclusivi e accessori sportivi

ARTICOLI CORRELATI