VOTO 0/5 su 0 voti
CLICCA E VOTA
Grazie per il tuo voto!
Hai già votato!
CLS

Mercedes-Benz CLS è un'agile e confortevole berlina di fascia alta, dotata di motori a 6 cilindri e sistemi di guida autonoma

STORIA DEL MODELLO

Mercedes-Benz CLS è una vettura di fascia alta prodotta dalla casa di Stoccarda dal 2004. Nasce sulla base di Mercedes Classe E ma con la volontà di creare una berlina che abbia la linea filante di una coupé. Il debutto di Mercedes CLS, avvenuto nel 2013 a Francoforte con il concept Vision CLS, segna la nascita di un nuovo segmento di vetture, quello delle coupé a quattro porte. Già la prima serie (2004-2010) è molto attenta alla sicurezza e adotta un sistema che chiude i finestrini e il tetto apribile in caso di impatto imminente. Nel 2008 il modello viene sottoposto a un lieve restyling che si concentra sul frontale e sui paraurti. La seconda serie debutta al Salone di Parigi del 2010 ed è ancora più attenta alla sicurezza, mentre la terza (2018) cresce nelle dimensioni e migliora nell’aerodinamica, diventando una berlina magra e slanciata.

CARATTERISTICHE

Mercedes CLS mantiene il taglio da coupé e la linea di cintura alta tipica delle precedenti serie, ma le linee sono ancora più pulite, senza spigoli tranne che nei fari anteriori, che danno un aspetto aggressivo al frontale. Molto raffinato è anche il disegno della coda, con i gruppi ottici a sviluppo orizzontale e i due sottili estrattori d’aria nella parte bassa del paraurti. Gli interni lussuosi richiamano quelli delle “sorelle” Classe S e Classe E, con due display che ospitano il cruscotto digitale e il sistema per l’infotainment. I sedili e la plancia sono rivestiti con pellami di qualità e arricchiti da dettagli in legno o in alluminio. Anche il divano posteriore è molto comodo, da classe superiore. L’ambiente è illuminato da luci soffuse a led, inserite anche nelle bocchette del climatizzatore. Mercedes CLS adotta tutte le novità tecnologiche del gruppo Daimler, come il sistema per comunicare con l’ambiente circostante e con le altre auto, e numerosi dispositivi di assistenza alla guida che, volendo, possono gestire da soli acceleratore, freni e sterzo.

A CHI LA CONSIGLIAMO

Grazie alla sua derivazione da Classe E, Mercedes CLS è soprattutto un’auto confortevole che, nonostante le dimensioni e la mole, è anche agile nella guida. Con i suoi motori a sei cilindri, sia benzina che diesel, è adatta a chi percorre molti chilometri, anche grazie ai sistemi di guida autonoma che alleggeriscono il peso delle lunghe percorrenze.

ALLESTIMENTI Mercedes CLS
ULTIMI ARTICOLI Mercedes CLS