Mercedes CLS 63 AMG by Väth

Il nuovo programma di tuning migliora ulteriormente le prestazioni della versione sportiva AMG di Mercedes CLS 63, potenziandola fino ad arrivare a 658 CV, per una velocità massima di 350 km/h

Väth decide di rompere il vincolo di autolimitazione a 250 km/h per la velocità massima di Mercedes CLS 63 AMG proponendo una versione più pepata della versione sportiva tedesca. Il tuning prevede leggere modifiche esterne, lasciando invece grande spazio alle modifiche meccaniche ed elettroniche, per migliorare ulteriormente le già più che soddisfacenti prestazioni della serie AMG.

I quasi 13.000 euro del pacchetto di elaborazione V63RS prevedono l’aggiunta di una nuova centralina elettronica ottimizzata, l’intercooler e il sistema di scarico di tipo sportivo in acciaio inox. Grazie a queste modifiche tecniche il motore V8 guadagna 38 CV arrivando a sviluppare in tutto 658 CV e 960 Nm di coppia massima.

Con queste credenziali sotto il cofano motore, la Mercedes CLS 63 AMG versione Vath è in grado di partire a razzo, arrivando a superare i 100 km/h in soli 3,9 secondi. Inoltre vanno aggiunte delle tacche al tachimetro fino al valore di 325 km/h

Dal punto di vista stilistico esteriore, il modello  può equipaggiare un nuovo spoiler, un nuovo diffusore posteriore e cerchi in lega da 20 pollici con pneumatici ad alte prestazioni. Tra le altre chicche vi sono le molle delle sospensioni abbassate e un sistema aggiornato per la frenata assistita. Ultime finiture per l’abitacolo che viene arricchito da un volante sportivo, dettagli in fibra di carbonio e il nuovo tachimetro che arriva fino a 360 km/h

 

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI